Abusi sessuali in psicoterapia

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

La sessualità, l’eros, come rapporto consenziente tra adulti è, in ogni sua forma, libertà, vitalità e reciprocità. La cosa diventa orrenda quando tale con sensualità viene meno per lasciare il passo all’uso ed all’abuso ed alla sua manipolazione. Il problema si pone come particolarmente grave dove ci sono situazioni di squilibrio. Particolare “scandalo” hanno dato, ad esempio, il diffuso (ed ancora poco studiato) fenomeno dei preti pedofili o quello dei potenti politici, per di più malati di prostrata, che “comprano” ragazzine a loro volta disponibili a “farsi comprare”, o l’abuso sessuale nelle professioni in cui qualcuno affida i propri problemi e debolezze all’altro, come in medicina o in psicoterapia.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo