‘Le Voces Variae Animantium nel medioevo’,

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

The essay surveys the evolution of the genre 'Voces Variae Animantius', that is list of animals (but also a few natural phenomena and objects) and their respective 'vox' in the Middle Ages. The lists taken into examination are both in Latin and the vulgars (English and Insular French).
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteZoosemiotica 2.0. Forme e politiche dell’animalità
Pagine465-478
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Serie di pubblicazioni

NomeNUOVI QUADERNI DEL CIRCOLO SEMIOLOGICO SICILIANO

Cita questo