“Poiché così voglio, e non altrimenti”: forme di individualismo e pratiche musicali nelle chiese di Palermo nel periodo rinascimentale

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il contributo procede ad esaminare le attività musicali nelle chiese di Palermo durante il Cinquecento, con particolare riguardo a specifici ordini religiosi (Carmelitani, Domenicani, Benedettini). La parte conclusiva sposta l'attenzione sulla committenza, focalizzandosi sulla diffusa pratica dei legati testamentari destinati alle messe cantate e alla musica.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteVoci dal Rinascimento II. La nascita dell'individualismo
Pagine75-110
Numero di pagine36
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Serie di pubblicazioni

NomeErcta

Cita questo