VASARI - Valorizzazione Smart del patrimonio artistico delle città italiane

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il progetto VASARI mette a sistema le più recenti innovazioni delle tecnologie digitali per cambiare radicalmente le attività di valorizzazione, fruizione e gestione delle opere d’arte, sia museali che a cielo aperto. Al centro c’è un cambio di paradigma rispetto all’approccio seguito sinora: VASARI costruisce un nuovo spazio culturale in cui gli spazi fisici di musei e siti storici con il loro patrimonio di opere sono integrati nello spazio digitale di contenuti e servizi culturali e fra loro interconnessi in una logica multi-sito. Il visitatore e le opere sono al centro di tale spazio in cui è favorita la conoscenza, la fruizione e la partecipazione da parte di cittadini e turisti, e facilitata la gestione, la valorizzazione e la cooperazione da parte di istituzioni culturali.
VASARI intende massimizzare le ricadute sociali ed economiche legate alla valorizzazione del patrimonio artistico. L’opera d’arte diventa un aggregatore sociale e il visitatore è coinvolto nel proprio processo di conoscenza. L’approccio è coerente con quanto viene sperimentato anche da MIBACT con il progetto Musei Dinamici. La proposta pone enfasi sulla necessità di integrazione fra lo spazio fisico e il corrispondente spazio digitale di ogni museo in netto contrasto con recenti tentativi di costruzione di piattaforme digitali che favoriscono una navigazione passiva. C’è coscienza infatti, del fatto che sia i ritorni economici di investimenti sui beni culturali sia il valore culturale di una visita sono massimizzati solo favorendo la visita on-site delle opere. In VASARI, solo attraverso la visita on-site il visitatore ha accesso al vasto ecosistema di servizi digitali che incentiva un turismo culturale sul territorio, favorendo dunque lo sviluppo di un’economia territoriale dell’indotto.
Gli obiettivi sono raggiunti con lo sviluppo di una nuova piattaforma in-cloud che integra e rende accessibili i contenuti culturali, i dati sulle visite e quelli di sensing del contesto e dello spazio fisico appartenenti ai diversi siti e musei di VASARI. Su questa base vengono realizzati nuovi servizi nuovi in logica multi-sito e sovra-museale, sia per i visitatori sia per le istituzioni culturali. Inoltre, VASARI è una piattaforma aperta, nata per favorire lo sviluppo di nuovi servizi da terze parti e per portare l’innovazione ICT presso tutte le istituzioni, anche quelle minori.
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva9/1/182/28/21

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.