Valorizzazione di essenze da tappeto erboso in ambiente mediterraneo

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

LE VARIETÀ’ DI ESSENZE DA TAPPETO ERBOSO DERIVANO DA MATERIALE GENETICO RACCOLTO IN AMBIENTI PEDOCLIMATICI MOLTO VARI. IN EUROPA LE VALUTAZIONI, GLI INCROCI E LE SUCCESSIVE SELEZIONI AVVENGONO QUASI ESCLUSIVAMENTE NEGLI AMBIENTI SETTENTRIONALI. LE VARIETÀ COSÌ COSTITUITE VENGONO COMMERCIALIZZATE ANCHE NELL’AREA MEDITERRANEA MA, NON ESSENDO SPECIFICATAMENTE SELEZIONATE PER ESSA, POSSONO FORNIRE TAPPETI ERBOSI DI QUALITÀ INFERIORE RISPETTO A QUANTO OSSERVATO NEI LUOGHI DI COSTITUZIONE. SULLA BASE DI QUESTE CONSIDERAZIONI, L’OBIETTIVO DEL PRESENTE PROGETTO È QUELLO DI INDIVIDUARE NEL GERMOPLASMA SICILIANO ECOTIPI E/O BIOTIPI DI SPECIE GRAMINACEE E NON, IMPIEGABILI PER LA REALIZZAZIONE DI TAPPETI ERBOSI PER USO TECNICO, RICREATIVO E SPORTIVO DEL TERRITORIO.
L’INDIVIDUAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DI ESSENZE DA TAPPETO ADATTE ALLE “DIFFICILI” CONDIZIONI PEDO-CLIMATICHE DELLA SICILIA RAPPRESENTA INFATTI UNO STIMOLO PER UNA PIÙ APPROPRIATA PROGRAMMAZIONE DEL VERDE URBANO, DEL RECUPERO DELLE AREE DEGRADATE E DI QUANT’ ALTRO PREVEDE LA REALIZZAZIONE DI COPERTURE ERBOSE.
NEL CORSO DELLA RICERCA SI PROCEDERA' ALL'ESPLORAZIONE DI DIVERSE AREE SICILIANE AL FINE DI RACCOGLIERE ECOTIPI DI SPECIE DA TAPPETO ERBOSO (MICRO E MACROTERME) CHE VERRANNO COLLOCATI IN CAMPI CATALOGO APPOSITAMENTE PREDISPOSTI. IL MATERIALE RACCOLTO VERRÀ SOTTOPOSTO AD ANALISI PERIODICHE DELLE CARATTERISTICHE AGRONOMICHE, MORFOLOGICHE E FISIOLOGICHE.
SULLA BASE DEI RISULTATI OTTENUTI LA RICERCA SI PROPONE ANCHE DI FORNIRE LE PRINCIPALI INDICAZIONI SULLE CARATTERISTICHE VARIETALI DELLE SPECIE CHE POSSANO GUIDARE I TECNICI E GLI OPERATORI DEL SETTORE NELLE SCELTE.

Layman's description

LE VARIETÀ DI ESSENZE DA TAPPETO ERBOSO DERIVANO DA MATERIALE GENETICO RACCOLTO IN AMBIENTI PEDOCLIMATICI MOLTO VARI. IN EUROPA LE VALUTAZIONI, GLI INCROCI E LA SUCCESSIVA SELEZIONE AVVENGONO, QUASI ESCLUSIVAMENTE, IN AMBIENTI SETTENTRIONALI(BSA, 1994: VAN WIJK, 1993). LE VARIETÀ COSÌ COSTITUITE VENGONO COMMERCIALIZZATE ANCHE PER L’AREA MEDITERRANEA MA, NON ESSENDO SPECIFICATAMENTE SELEZIONATE PER ESSA, POSSONO FORNIRE TAPPETI ERBOSI DI QUALITÀ INFERIORE RISPETTO A QUANTO OSSERVATO NEI LUOGHI DI COSTITUZIONE. LA GRANDE VARIABILITÀ CLIMATICA CHE SI RISCONTRA NEI DIVERSI AMBIENTI DELL’ ENTROTERRA SICILIANO HA DETERMINATO NEL CORSO DEL TEMPO L’INCREMENTO DELLA DIVERSITÀ DELLE FORME DI VITA, TRASFORMANDO IL TERRITORIO SICILIANO IN UN SERBATOIO DI MATERIALE GENETICO ASSOLUTAMENTE UNICO. SULLA BASE DI QUESTE CONSIDERAZIONI, L’OBIETTIVO DEL PRESENTE PROGETTO È QUELLO DI INDIVIDUARE NEL GERMOPLASMA SICILIANO ECOTIPI E/O BIOTIPI DI SPECIE GRAMINACEE E NON, IMPIEGABILI PER INERBIMENTI TECNICI E TAPPETI ERBOSI PER LA VALORIZZAZIONE AGRICOLA, RICREATIVA E SPORIVA DEL TERRITORIO.
LA RICERCA VERRÀ SVOLTA IN UN AMBIENTE COSTIERO DELLA SICILIA E AVRÀ UNA DURATA DI TEMPO DI ALMENO TRE ANNI CON LA POSSIBILITÀ DI ESTENDERLA PER ALTRI DUE PER LA MESSA A PUNTO DI ITINERARI TECNICI DI GESTIONE DELLE DIVERSE SUPERFICI ERBOSE. INIZIALMENTE VERRANNO ESPLORATE DIVERSE LOCALITÀ SICILIANE AL FINE DI RACCOGLIERE ECOTIPI DI ESSENZE DA TAPPETO ERBOSO MICRO E MACROTERME (PENNISETUM SPP., CYNODON DACTYLON, PASPALUM SPP., FESTUCA SPP., ETC.) CHE VERRANNO COLLOCATI IN CAMPI CATALOGO APPOSITAMENTE PREDISPOSTI. IL MATERIALE RACCOLTO NEI CAMPI CATALOGO VERRÀ SOTTOPOSTO AD ANALISI PERIODICHE DELLE CARATTERISTICHE AGRONOMICHE, MORFOLOGICHE E FISIOLOGICHE.
IN PARTICOLARE, VERRANNO RILEVATI:
•TOLLERANZA AL TAGLIO;
•ALTEZZA MINIMA DI TAGLIO TOLLERATA;
•PRODUZIONE DI SEME;
•PRODUZIONE DI BIOMASSA ESPRESSA IN CM DI VEGETAZIONE ASPORTATA;
•DENSITÀ DEL TAPPETO ERBOSO CON IL CONTEGGIO PERIODICO DEL NUMERO DI CULMI PER UNITÀ DI SUPERFICIE;
•LARGHEZZA DELLE FOGLIE ESPRESSA IN MM CON MISURA NELLA PORZIONE MEDIANA;
•MISURA DEL CONTENUTO AZOTATO DELL’ERBA PRELEVATA;
•VALUTAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL TAPPETO ERBOSO (INSEDIAMENTO, COLORE, COPERTURA, DENSITÀ, TESSITURA, RESILIENZA, COMPORTAMENTO IN ESTATE, COMPORTAMENTO IN INVERNO).
SUCCESSIVAMENTE SI PROCEDERA’, IN RELAZIONE ALLA TIPOLOGIA DI SUPERFICIE ERBOSA (USO TECNICO, RICREATIVO, ESTETICO E SPORTIVO) ALL' INDIVIDUAZIONE DEI MATERIALI GENETICI SUPERIORI DA SOTTOPORRE A PROPAGAZIONE.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/04 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.