"Urban safety, sustainability, and resilience: 3 paving solutions, 4 sets of modules, 2 platforms.” Acronym: USR342

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il patrimonio infrastrutturale urbano della Calabria e della Sicilia è stato attentamente analizzato e questo ha permesso di evidenziare la ridotta presenza di innovazioni e sforzi per affrontare le catastrofi
naturali.
Più in dettaglio: 1) quasi tutte le città di queste regioni sono ad alto rischio di terremoti e alluvioni, principali preoccupazioni per Autorità e cittadini; 2) le Autorità le affrontano spesso con scarse risorse
economiche e limitate interazioni con i centri di ricerca universitari; 3) risulta paradossale che i cittadini, pur vivendo immersi nella tecnologia, siano sprovvisti di adeguati strumenti informativi per gestire
condizioni standard e di emergenza in ambito urbano; 4) Di contro, sono stati compiuti significativi progressi scientifico-tecnologici nel campo della gestione delle emergenze.
Di conseguenza, gli obiettivi principali di questo progetto sono: i) migliorare resilienza, sostenibilità e sicurezza del patrimonio urbano, implementando soluzioni innovative; ii) aumentare l’interconnessione tra
cittadini, autorità, protezione civile e università attraverso un approccio multi-livello, coinvolgendo diverse città e tutti i laboratori stradali delle università presenti nelle due regioni coinvolte.
I principali risultati attesi sono:
1) migliorare la resilienza delle risorse urbane attraverso due piattaforme integrate, informative e innovative, basate su sistemi di monitoraggio avanzati, modelli, piani e strategie;
2) migliorare la sostenibilità delle città attraverso pavimentazioni stradali adeguatamente progettate, cioè puntando al risparmio delle risorse, al riciclo dei rifiuti e all’efficentamento della produzione. In ciò, una
migliore valutazione del ciclo di vita (LCA), l’uso di corpose banche dati (provenienti da contesti reali), utilizzando diversi metodi e sistemi di misurazione;
3) aumentare l'attuale livello di sicurezza in ambito urbano, attraverso metodi PMS integrati (Integrated Pavement Management System), infrastrutture “intelligenti”, piani e strategie efficienti. Ciò consentirà di
aumentare la consapevolezza e il know-how in termini di luoghi e percorsi/vie “sicure/non-sicure”, per affrontare meglio i problemi ordinari (ad es. legati al traffico o alla manutenzione) e catastrofici (ad es.
inondazioni improvvise o eventi sismici); 4) rafforzare le interazioni tra tutte le parti coinvolte, cioè cittadini, agenzie, comuni, università e protezione civile.
Al fine di perseguire gli obiettivi suddetti si prevedono i seguenti output: 1) una piattaforma web che può essere utilizzata come strumento per controllare e raccogliere informazioni sul contesto urbano, per
gestire l’emergenza e fornire un supporto alle decisioni; 2) un'altra piattaforma che implementa un sistema di monitoraggio strutturale, basato su analisi di segnali vibro-acustici (in fase di brevettazione); 3) tre
innovative pavimentazioni sostenibili, contenenti materiali riciclati; 4) quattro serie di metodi e algoritmi PMS innovativi (M2i, M4i, M6 e M7), basati su interfacce BIM (Building Information Modeling), sistemi di
monitoraggio innovativi, uso di smartphone come dispositivi di misura/condivisione. Ciò include una procedura LCA più efficiente e completa, progettata per il settore delle infrastrutture di trasporto, ma
facilmente adattabile/estendibile ad altri campi.
Si prevede che questi risultati abbiano notevoli risvolti scientifico-tecnologici, per effetto dei metodi e delle tecnologie utilizzate, per: a) raccogliere ed elaborare dati dalle infrastrutture urbane; b) rendere
disponibili le relative informazioni; c) creare pavimentazioni innovative.
È importante notare che questo approccio consente di lavorare nel campo delle smart city, “internet of things”, veicoli a guida autonoma, comunicazione veicolo-infrastrutture e veicolo-veicolo.
Allo stesso tempo, i risultati del progetto mirano ad avere un impatto sociale in termini di benefici per tutti i
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva9/15/199/15/22

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.