Unità e disunità in ambito arabo ex ottomano: problemi storiografici

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il tema unità/disunità in ambito arabo ex ottomano continua ad essere al centro di un importante dibattito storico-culturale e storiografico in rapporto tra l'altro alla crisi dell'affermazione degli stati arabi "territoriali", sorti dopo il crollo dell'Impero ottomano nel Vicino Oriente e nel Magrib. La ricerca sul tema privilegia in genere aspetti politologici ed ideologici, per molti versi astratti. Questo programma di ricerca invece si prefigge di affrontare la questione sotto l'aspetto storico-sociale e filologico, attraverso il reperimento e l'analisi della documentazione inedita e/o poco esplorata in lingua araba conservata presso gli archivi storici statali e presso biblioteche private delle grandi famiglie. A tal fine le aree che maggiormente verranno prese in esame sono quella Siro-Libano-Palestinese e la regione Libia-Tunisia-Algeria, province ottomane, seppur legate al centro a diversi livelli. Fondamentali si rivelano pertanto soggiorni di studio a Damasco, al Cairo, a Tripoli e ad Algeri al fine di prendere visione della documentazione conservata presso i rispettivi archivi e presso bibliteche private. Si fa presente che sono già stati avviati contatti con i direttori del Centro studi storici di Damasco e del Markaz al-Gihad di Tripoli, interessati alla catalogazione e all'analisi del materiale documentario da poco tempo messo a disposizione degli studiosi. In tale ambito il programma di ricerca prevede uno o più incontri con i colleghi e ricercatori di storia, nonchè con studiosi di filologia araba per quel che riguarda intriganti risvolti filologici nel quadro dell'analisi dell'uso di termini e concetti riferiti alla tradizione coranica e religiosa islamica più in generale. Per l'attualità del tema oggetto di questa ricerca, la pubblicazione del prodotto della ricerca stessa, a cui potrebbero contribuire gli studiosi dei paesi arabi collaboranti, risulta senza dubbio essenziale.

Layman's description

Individuare attraverso il reperimento, la catalogazione e l'analisi della documentazione d'archivio in lingua araba le modalità tramite le quali la relazione unità/disunità in ambito arabo ex-ottomano si è affermata a partire dal primo conflitto mondiale. Si terrà conto delle peculiarità che hanno contraddistinto tale relazione, solo in parte acquisite dalla produzione storiografica contemporanea araba ed in lingue europee. il fine è anche quello di proporre un organico catalogo del materiale documentario reperibile nei paesi arabi indicati nel progetto di ricerca. Ciò in accordo con le direzioni dei Centri di Documentazione storica (Damasco e Tripoli) ed in collaborazione con studiosi dei rispettivi paesi arabi coinvolti. La metodologia utilizzata è quella degli storici dei paesi islamici, con attenzione all'approccio di tipo islamistico e filologico, con riguardo agli aspetti multidisciplinari e alla delimitazione tematica. Si terrà inoltre conto di moderne tecniche di reperimento e catalogazione del materiale in lingua araba che nella maggior parte dei acsi è manoscritto. Si solleciterà l'ausilio di centri di ricerca di storia orale, come nel caso libico (Markaz al-Gihad di Tripoli). L'aspetto più importante riguarderà la lettura comparata di documenti dei diversi paesi
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.