Sistemi elettronici riconfigurabili per reti wireless 802.11

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il progetto di ricerca si propone di continuare ed ampliare il campo di applicazione dei prototipi di sistemi di trasmissione wireless relativi allo standard 802.11 cercando di esplorare le potenzialità offerte dai nuovi chipset disponibili, alfine di migliorare le conoscenze ed i problemi connessi con questa tecnologia trasmissiva. Gli esperimenti condotti hanno infatti evidenziato una forte carenza di dati su aspetti specifici delle reti WLAN difficilmente rilevabili con strumentazione convenzionale. Lo studio quindi cercherà di mettere a punto indagini sperimentali che attivino scenari applicativi con potenziali problemi altrimenti non rilevabili.

Layman's description

Gli strumenti riconfigurabili basati su FPGA che il Laboratorio ha già messo a punto costituiranno il punto di partenza per la messa a punto di due linee principali di approfondimento. In primo luogo la modifica del firmware e della descrizione a livello hardware dei sistemi di sviluppo realizzati porterà ad un approfonditamento della conoscenza relativa a caratteristiche specifiche di schede commerciali operanti in ambito 802.11 nei livelli 1 e 2. In secondo luogo si punterà sulla realizzazione di misure ripetibili e totalmente automatizzate, capaci quindi di verificare le prestazioni delle suddette schede in modo affidabile e statisticamente rilevante.Il sistema di sviluppo produce infatti due tipologie di misura distinte: passive ed attive.Le misure passive cercheranno di ricavare parametri caratteristici di prestazioni attraverso un ascolto ed una raccolta di tracce relative a pacchetti transitanti in una rete wireless della quale la scheda di sviluppo fa parte con le caratteristiche di ricevitore. Si potranno così facilmente ricavare misure di traffico aggregato e di ripartizione bilanciata della banda disponibile con risoluzione temporale dell’ordine delle decine di nanosecondi.Le misure attive invece provocano, nella rete wireless da analizzare, uno scenario particolare, le cui caratteristiche sono sostanzialmente irrealizzabili in condizioni operative per così dire “non drogate”. Questo tipo di misure non sono fattibili con strumentazione commerciale, mentre al contrario sarà possibile configurare il funzionamento delle schede di sviluppo messe a punto di modo che una operi un particolare “reshaping” della tipologia di traffico circolante, e la stessa o un’altra scheda legga le tracce relativa alla suddetta condizione generata.I parametri rilevabili in tal modo potranno far luce su aspetti delle reti di commutazione a pacchetto su mezzi trasmissivi con meccanismi di captazione del canale a contesa sostanzialmente non rilevabili. Le schede di sviluppo in particolare saranno in grado di iniettare artificialmente in rete pacchetti riconoscibili tramite marcatura, sia corretti sia corrotti, rendendo quindi possibile semplicemente la misura di parametri significativi relativa a scenari di difficile captazione alternativa.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/07 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.