SERVIce FirstlY (SERVIFY) - Ricerca

    Progetto: Research project

    Description

    La strategia per l'Europa del 2020 evidenzia in modo chiaro che la ricchezza e il benessere dell'Eu-ropa e dei suoi cittadini dipenderanno fortemente da come le imprese europee sapranno “innovare” il proprio modo di fare business. La globalizzazione, la commoditization, l’evoluzione di Internet stanno portando alla riconfigurazione del mercato in una logica service dominant. Ne è prova il pe-so preponderante del terziario (in Italia vale circa l’80% del PIL) e il ruolo chiave che la qualifica-zione dei servizi gioca in tutte le economie avanzate.In quest’ottica, Servify s’inserisce nel contesto del Laboratorio SI-LAB il quale “si pone come ini-ziativa orientata alla creazione di competenze e strumenti operativi per supportare l'innovazione di servizio basata sull'ICT e guidata dall'utente” e si configura come prima iniziativa del Laboratorio in linea con le traiettorie del Cluster ICT Horizon@Calabria2020, proponendosi di rispondere al bi-sogno di mutazione strutturale che le Regioni di Convergenza per prime presentano, spingendo alla modernizzazione l’intero settore terziario Italiano.Per quanto attiene al mercato, la proposta progettuale s’innesta nel quadro della Smart Specializa-tion, definita dal Gruppo “Knowledge for growth” e ripresa nel nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 per la Ricerca e l’innovazione della Regione Calabria. Il progetto Servify si focalizza sull’innovazione nei servizi T-KIBS proponendo e definendo il concetto di servizio “ubiquituum”, che non risponde solo ai requisiti di ubiquità tipici dei servizi nomadici (“ubiquitous”), ma garantisce anche continuità (continuum) e consistenza della user expe-rience al variare del contesto.Si prevede che nel prossimo futuro il settore dei servizi ubiquituum subirà un interesse crescente. I risultati del progetto, non solo apriranno interessanti prospettive economiche e strategiche per i pro-ponenti, ma influenzeranno positivamente il contesto territoriale fornendo al tessuto imprenditoriale l’opportunità di trasformare il proprio business in un service business ad alto contenuto innovativo.L’obiettivo strategico del progetto Servify è quindi quello di supportare lo sviluppo e la diffu-sione della cultura, della conoscenza, dei modelli, degli strumenti, delle iniziative nel campo dell’innovazione aperta e dei servizi, con specifico riferimento ai servizi “ubiquituum”. Per raggiungere quest’obiettivo il progetto prevede risultati classificabili come innovazioni di pro-cesso, nuovi modelli di business, nuove e originali formulazioni di servizi innovativi. In particolare, il progetto adotta una metodologia caratterizzata dalla user-driven open innovation e codificata co-me “Living-Lab”. Le nuove formulazioni riguardano la definizione di metodologie e tecnologie per l’Ingegneria dei Servizi partendo da un nuovo modello di servizio (ubiquituum) disegnato per rispondere ad esigen-ze di alta disponibilità, pervasività, immersività e orientamento ai bisogni dell’utente.I risultati innovativi che il progetto prevede di realizzare consistono in: -Un ambiente per l’applicazione dei principi dell’Innovazione Aperta applicata ai servizi, con riferimento ai servizi di T-KIBS;-Un insieme di tecnologie abilitanti di supporto al ciclo di vita dei servizi ubiquituum;-Una dotazione di capitale umano, altamente specializzato mediante il complementare progetto di formazione “Empowering Service Innovation”.Le soluzioni socio-tecnologiche proposte saranno sperimentate e validate su 4 cluster di domini ap-plicativi ad alto impatto:1.Cluster “consumer welfare”; in grado di migliorare le “cond

    Layman's description

    L’obiettivo strategico del progetto Servify è quindi quello di supportare lo sviluppo e la diffu-sione della cultura, della conoscenza, dei modelli, degli strumenti, delle iniziative nel campo dell’innovazione aperta e dei servizi, con specifico riferimento ai servizi “ubiquituum”.

    Key findings

    Tecnologie dell'Informazione e delle Comunicazioni (ICT)
    StatoFinito
    Data di inizio/fine effettiva7/1/1510/31/17