Ruolo della proteina contenente il dominio SRA in Streptomyces coelicolor

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

La metilazione di siti CpG del DNA è una modificazione chimica ereditata epigeneticamente che nei mammiferi regola processi fondamentali, quali la progressione del ciclo cellulare e il controllo dei danni al DNA. Lo stato di metilazione del DNA è riconosciuto da proteine che legano siti CpG in cui la citosina è metilata. Una di queste famiglie di proteine è caratterizzata da un dominio SRA responsabile del riconoscimento del DNA metilato (Arita et al., 2008; Rottach et al., 2010). Recentemente analisi bioinformatiche hanno rivelato che anche alcuni batteri contengono geni che codificano per putative proteine con il dominio SRA e che questo si trova sempre associato a un dominio endonucleasico, HNH. Le proteine che contengono i domini SRA e HNH nei batteri sono state soprannominate SHP. L'attinomicete Gram-positivo Streptomyces coelicolor è uno dei microrganismi in cui è presente il gene che codifica per la putativa SHP. Fino a oggi non è stato effettuato nessuno studio sulla proteina SHP nei batteri. Obiettivo di questa ricerca è studiare il ruolo funzionale della proteina SHP in Streptomyces coelicolor. Questo progetto è una parte del progetto PRIN “Proteine batteriche che contengono un dominio SRA: nuove endonucleasi che legano il DNA metilato coinvolte in sistemi di restrizione/modificazione e nella riparazione del DNA?”, codice 20092L95BF.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/12 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.