RILASCIO DI VESCICOLE EXTRACELLULARI COME MECCANISMO BIOCHIMICO DI SECREZIONE DI FATTORI ANGIOGENETICI E PROAPOPTOTICI DA CELLULE CEREBRALI

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

AbstractIl progetto proposto ha come obiettivo quello di chiarire i meccanismi biochimici coinvolti, da una parte, nella sintesi e nella secrezione di fattori angiogenetici da parte di neuroni ed astrociti in coltura e, dall’altra, nella risposta delle cellule endoteliali a questi fattori, risposta che determinerà, fra l’altro, la formazione di una barriera funzionale. Studieremo, inoltre, in dettaglio la natura e la composizione delle vescicole extracellulari individuate, cercando di capire se si tratta di un'unica classe di strutture o di più popolazioni, diverse sia per dimensioni che per costituenti. In parallelo, studieremo la frazione vescicolare rilasciata da cellule nervose (neuroblastoma) e gliali (oligodendroglioma, astrocitoma) trasformate, per accertare se producano e rilascino anch'esse, possibilmente mediante vescicole, fattori capaci di influenzare la funzione della BBB modello e, più in generale, la vitalità delle cellule nervose. In questo senso, si analizzerà la possibile presenza nelle vescicole di fattori che inducono l’apoptosi, come FasL e TRAIL. Continueremo in parallelo a studiare gli effetti del siero di pazienti affetti da sclerosi multipla (MS) sulla sopravvivenza di neuroni corticali di ratto in coltura. La ricerca proposta ha importanti potenziali applicativi: i dati acquisiti sulla natura e sulla composizione delle vescicole rilasciate dalle cellule cerebrali normali e tumorali potrebbero essere, infatti, utilizzati per progettare nuove strategie di intervento in patologie che abbiano un effetto sulla funzionalità delle cellule cerebrali e della barriera ematoencefalica, in particolare.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/08 → …