Ricerca archeologica a Mozia. La necropoli

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

L'INDAGINE DELL'AREA SEPOLCRALE DI MOZIA, INTRAPRESA DA J. WHITAKER, ALL'INIZIO DELLO SCORSO SECOLO. E' PROSEGUITA TRA GLI ANNI '60 E GLI ANNI '80 DEL 900 CONSENTEMDONE UNA LETTURA D'INSIEME MA LASCIANDO APERTI NUMEROSI INTERROGATIVI SIA SUL PIANO TOPOGRAFICO-URBANISTICO (ESTENSIONE E LIMITI DELL'AREA SEPOLCRARE NEL SUO SVILUPPO DIACRONICO PIANIFICAZIONE DELLO SPAZIO EVENTUALE VIABILITA') SIA SU QUELLO DELLA RICOSTRUZIONE STORICO-ANTROPOLOGICA (ORGANIZZAZIONE INTERNA DELLE SEPOLTURE, COMPOSIZIONE DEI CORREDI E RITUALI FUNERARI) SIA PER QUANTO ATTIENE ALL'ANALISI DELLA CULTURA MATERIALE (CLESSIFICAZIONE TIPOLOGICA DEI MANUFATTI). PER TENTARE DI DARE RIASSETTO ALL'AMPIA SERIE DI NOTAZIONI E OOSERVAZIONI EMERSE NEL CORSO DELLE RICERCHE, BISOGNERA' AVVIARE LA RICERCA PARTENDO DAI DATI TOPOGRAFICI E CONTINUANDO POI CON LE INFORMAZIONI RELATIVE A TIPI TOMBALI E AI RITUALI, RACCOGLIENDO LE DISIECTA MEMBRA DELLE CONOSCENZE SULLA REALTA' FUNERARIA ISOLANA PER FARE IL PUNTO DELLE CONOSCENZE E TENTARE DI RIPROPORLE ORGANICAMENTE PUR NELLA LORO FRAMMENTARIETA', ATTRAVERSO IL PROSIEGUO DELLE INDAGINI SUL CAMPO MA ANCHE CON L'EDIZIONE COMPLESSIVA DI SCAVI E MATERIALI VECCHI E NUOVI.

Layman's description

RICERCA ARCHEOLOGICA A MOZIA. LA NECROPOLI
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/06 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.