Relazione tra il polimorfismo T 29 - C del TGF beta 1 ed il danno cardiovascolare in soggetti ipertesi

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Nel presente studio sarà valutata la distribuzione dei genotipi Arg- Pro e Leu-Pro in un gruppo di ipertesi non selezionato ed in un gruppo di controlli normotesi. Nei gruppi di ipertesi suddivisi sulla scorta dei profili genetici identificati, saranno analizzate le relazioni tra le varianti genetiche, Il TGF beta1 circolante, i livelli sierici del peptide N-terminale del pro-collagene di tipo III (PIIIP) ed alcuni parametri indicativi della geometria e della funzione ventricolare sinistra e della funzione renale.
Sarà inoltre valutata la prevalenza delle principali co-morbilità ( diabete, obesità, distribuzione centrale dell'adipe, ipertrofia ventricolare sinistra), della familiarità per eventi cardiovascolari precoci e del consumo di farmaci antiipertensivi negli ipertesi suddivisi sulla scorta della presenza o meno di mutazioni genetiche per il TGF Beta1.

Layman's description

Relazione tra il polimorfismo T 29 - C del TGH beta 1 ed il danno cardiovascolare in soggetti ipertesi.

Il presente studio si propone fondamentalmente due obiettivi:
1. valutazione della distribuzione dei genotipi Arg-Pro e Leu-Pro in un gruppo di ipertesi non selezionato ed in un gruppo di controlli normotesi;
2. nei gruppi di ipertesi suddivisi sulla scorta dei profili genetici identificati, saranno analizzate le relazioni tra le varianti geniche, il TGF beta 1 circolante, i livelli sierici del peptide N-terminale del pro-collagene di tipo III (PIIIP) ed alcuni parametri indicativi della geometria e della funzione ventricolare sinistra e della funzione renale.
Saranno reclutati circa 200 soggetti di età inferiore a 65 anni, di cui circa 130 ipertesi e 70 controlli sani. A tutti i soggetti reclutati sarà chiesto il consenso, dopo adeguate informazioni sulle finalità e le procedure dello studio.
I soggetti verranno considerati ipertesi:
1. in presenza di valori di PA maggiori o uguali a 140/90 mmHg;
2. in presenza di valori di PA maggiori o uguali 130/80 mmHg se anche diabetici ;
3. in presenza di terapia antiiperteniva.
Tutti i soggetti verranno suddivisi in gruppi, a seconda del profilo genotipico Leu-Pro o Arg-Pro.
Saranno valutate le seguenti caratteristiche cliniche: prevalenza delle principali co-morbilità (diabete, ipertrofia ventricolare sinistra, microabuminuria, retinopatia), dell’obesità, della distribuzione centrale del grasso, della familiarità per eventi cardiovascolari precoci, di alto rischio cardiovascolare e della quantità di farmaci antiipertensivi utilizzati .
Parametri e metodi
Saranno determinati i principali parametri ematochimici routinari.

Inoltre in tutti i soggetti reclutati saranno calcolati:

Escrezione Urinaria di Albumina delle 24 ore (metodica RIA)

TGF beta 1 e PIIIP circolanti (metodica radioenzimatica)

Parametri ecocardiografici
Diametro Telediastolico (DTD), Spessore del Setto Interventricolare (SIV), Spessore della Parete Posteriore (PP), Massa Ventricolare Sinistra totale (LVM) ed indicizzata per l’altezza (LVM/h), Frazione di Eiezione del Ventricolo Sinistro (EF) e lo spessore relativo di parete (RWT) mediante la formula: PP/DTDx2.

Determinazione dei genotipi Arg-Pro e Leu-Pro
I genotipi saranno identificati tramite le seguenti procedure:
1. Estrazione di DNA da sangue periferico
2. PCR tradizionale utilizzando primers specifici
3. Elettroforesi su gel di agarosio
4. Sequenziamento genico automatico

ANALISI STATISTICA
Le differenze tra i gruppi saranno analizzate tramite analisi della varianza ad una via (ANOVA), con il test di Bonferroni per i confronti multipli post-hoc. La differenza nella prevalenza delle varie co-morbilità nei tre gruppi sarà analizzata tramite z test.
Per quanto riguarda i controlli multipli post-hoc, per valutare l’associazione tra le variabili oggetto di studio e le varianti alleliche è stata eseguita la regressione logistica, utilizzando le varianti alleliche come variabile risposta (y) e i gruppi Leu-Pro e Arg-Arg codificati come 1 vs gli altri gruppi codificati come 0. Verrà considerato come significativo un valore di p< 0.05.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.