Regolazionendell'espressione di PEP-19 in cervello di ratto ipotiroideo

  • Donatelli, Maria (PI)
  • BUCALO, Maria Luisa (CoI)
  • COMPAGNO, Vincenza (CoI)
  • TORREGROSSA, Vittoria (CoI)

    Progetto: Research project

    Dettagli progetto

    Description

    L'obiettivo della ricerca è studiare le modifiche dell'espressione di alcune proteine cervello-specifiche in ratti in corso ipotiroidismo. In particolare l'attenzione è posta sulla proteina PEP-19. Un membro della famiglia delle camstatine a cui appartengono anche la neurogranina e la neuromodulina. A differenza degli altri componenti della famiglia, PEP-19 è largamente espressa in cellule neuronali relativamente più resistenti ad insulti tossici, al danno ischemico, ai processi patogenetici delle malattie degenerative. Queste osservazioni suggeriscono il possibile coinvolgimento di PEP-19 nella capacità del neuroni di sopravvivere ad eventi lesivi. Gli OT sono in grado di modificare la sintesi della neurogranina; in cervelli di ratti ipotiroidei, sia adulti che in via di sviluppo, si rileva una riduzione della concentrazione di neurogranina e del suo m-RNA. Infine, in un recente studio Marninez de Arrieta et al. hanno dimostrato la presenza di un TRE (elemento responsivo agli OT) a livello del primo introne del gene della neurogranina. Sulla base di tali premesse, il nostro studio valuterà l'influenza degli OT sulla sintesi di PEP¬19.

    Layman's description

    Regolazione dell'espressione di PEP-19 in cervello di ratto ipotiroideo
    StatoAttivo
    Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

    Fingerprint

    Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.