Dettagli progetto

Description

BACKGROUND: nell’ambito dello studio dei markers associati all’invasione tissutale ed al processo di metastasi, di recente sono stati attenzionati dalla letteratura internazionale le molecole coinvolte nel processo di proteolisi e di degradazione delle membrana basale (i.e. le MetalloProteinasi -MMP e gli inibitori tissutali delle MMP -TIMP) e il prodotto genico nm23-H1. Parallelamente, è diventato prioritario lo studio delle significatività espressive dei diversi geni e relative espressioni nel panorama dei modelli oncologici proposti.
AIM:Il compito dell'Unità di ricerca si articola in diverse fasi sulla base delle competenze previste nell'organigramma delle risorse umane: a) nell'ambito della investigazione molecolare, l'Unità valuterà il ruolo dell'espressione proteica di Nm23-H1 e di molecole coinvolte nella proteolisi e relativa invasione tumorale e metastasi a distanza del carcinoma orale; b) nell'ambito della validazione statistica, l'Unità è responsabile della creazione dei datasets, della scelta dello study design e delle metodologie di analisi (sia per la espressione genica che per la progressione neoplastica), della elaborazione dei risultati delle singole sedi e di quelli dell'intera casistica sia in chiave trasversale che retrospettiva. Nel dettaglio, l'Unità effettuerà la valutazione immunoistochimica, confortata da analisi con Western Blot ed RT-PCR, dell'espressione proteica di Nm23-H1 e di MMPs (MMP-2, MMP-9) TIMP-1 e -2 in carcinomi orali e relativa serie di controlli sani. La stessa si occuperà dell' analisi statistica dei dati dei microarray e relativa organizzazione gerarchica, mediante creazione di database coerenti di profili di espressione genica e classificazione corretta dei campioni, dei pattern, con la elaborazione di associazioni tra espressione dei vari geni e caratteristiche del tumore: gli strumenti matematici, applicati per analizzare i dati di microarray, saranno utilizzati mediante software opportuno (GeneSifter per Affimetrix o GeneChip® Expression Analysis) e saranno comparati e validati mediante approcci di raggruppamento mutuati dalle Artificial Neural Networks, utilizzando in particolare la Logica Fuzzy. Infine, l'Unità è responsabile di ogni processo analitico di associazione statitistica in analisi univariata e multivariata tra i dati sperimentali ed i parametri clinici trasversali e prospettici raccolti dalle singole Unità. Tutti i dati sperimentali ottenuti saranno comparati con i dati clinici posseduti, quali dimensione della lesione, presenza di metastasi e/o di recidive, sopravvivenza globale e libera da malattia. I dati saranno analizzati mediante il software StatView per Windows (SAS Inc v. 5.0.1, Cary, NC, USA), e Statistica 6.0 (Statsoft Inc, Tulsa, OK, USA). Per misurare il livello di associazione, saranno calcolati il valore degli Odds Ratio (OR) grezzi e il corrispondente test basato sull'Intervallo di Confidenza al 95%. Il test del Chi quadro sarà utilizzato per valutare le differenze statistiche tra le variabili categoriche; in tutte le valutazioni, valori dei p-values uguali o inferiori a 0.05 saranno considerati statisticamente significativi. Le relazioni tra la presenza di metastasi e/o di recidive, la sopravvivenza globale e libera da malattia, e le diverse variabili saranno analizzate in modalità mono e multivariata. Saranno realizzati, dove opportuno, modelli di regressione logistica. Per ottenere modelli con un numero ridotto di variabili, si utilizzeranno procedure di selezioni delle variabili di tipo a gradino. La bontà dei modelli, ottenuti mediante procedure iterative basate sui minimi pesati, sarà valutata in base al Rapporto di Massima Verosimiglianza e al valore degli Adjusted Odds Ratio. Il tasso di sopravvivenza sarà misurato mediante i metodi Kaplan-Meier e Cox. Le differenze di sopravvivenza tra diversi gruppi di popolazione saranno valutate mediante il logrank test. Si utilizzeranno inoltre diversi mod
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva9/21/0810/21/10

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.