Dettagli progetto

Description

The cultural heritage can be very effective to promote sustainable local development that invests social areas, exercising a beneficial influence on the welfare and promoting the development of economic processes by combining traditional tourism industry and the production of “cultural goods and services”.The not yet sufficiently adequate existence of concerted and shared strategies to promote tourism demonstrates the need “to create a network” of land resources in order to enhance them, providing them with greater visibility in national and international tourist circuits.The hypothesized system should induce the formation of synergistic processes between the various elements (which themselves must pre-exist) and give life to at least four sub-systems:- A first system to enhance real property or historically characterized properties;- A second sub-system of leisure services;- A third subsystem aimed at networking reception services;- A fourth on the synergies between the productive actors of the area.The unifying element of the different worlds is to integrate the search for improvement in the quality of services offered and in the definition of strategic actions. The four sub-sectors, listed above, are defined as capital assets, moreover other components such as: infrastructure, accommodation, professional training and education, and production and business activities of tourist interest should be enhanced.

Layman's description

Il cambiamento nella politica culturale consiste in un aumento dell'offerta culturale intesa come rete di sostegno alla produzione culturale in grado di promuovere sia lo sviluppo economico e la sua sostenibilità, sia la riqualificazione e il miglioramento della vivibilità complessiva di un dato territorio. Sono questi infatti gli obiettivi primari in vista dei quali assume senso l’integrazione delle risorse, dei servizi di accoglienza e di fruizione, dei centri di competenza e di ricerca, delle filiere dei prodotti tipici e artigianali. Il sistema così ipotizzato dovrebbe indurre la formazione di processi sinergici tra i vari elementi (che devono comunque preesistere) e dare vita almeno a quattro sub-sistemi, da poter poi portare a compimento: - un primo sistema di valorizzazione dei beni immobili o storicamente caratterizzati; - un secondo sub-sistema di servizi per il tempo libero (largamente inteso); - un terzo sottosistema volto a mettere in rete i servizi di accoglienza; - un quarto riguardante le sinergie tra gli attori produttivi del territorio.
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva2/5/172/5/20