Potenziamento della rete di laboratori scientifici dell’Ateneo di Palermo a servizio delle imprese siciliane

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

L’Università di Palermo, in vista dell’attuazione dell’azione G della Misura 3.15 del POR Sicilia 2000 – 2006, ha aderito all’invito della Regione Siciliana a presentare programmi concernenti il rafforzamento di laboratori scientifici, al cui interno si svolgono attività coerenti con le finalità del POR e conformi al relativo complemento di programmazione. L’Università di Palermo si è da tempo attrezzata, anche grazie all’utilizzazione di precedenti finanziamenti ottenuti nell’ambito degli interventi comunitari, per favorire la ricerca applicata, e le successive fasi di consolidamento, generazione di brevetti, spin off e incubazione. Il Progetto si inserisce appieno nella Strategia Regionale per l’Innovazione (SRI) della Sicilia, strumento di indirizzo della Regione Siciliana per la creazione di un ambiente favorevole all’innovazione. In coerenza con la SRI e con la Misura 3.15 del P.O.R Sicilia, l’intervento punta a promuovere la valorizzazione della conoscenza all’interno dei bacini siciliani, a rafforzare il sistema di interfacce per l’innovazione e sviluppare reti e collegamenti per l’integrazione dell’offerta di innovazione su scala regionale e il suo trasferimento alle imprese, alle filiere e/o ai distretti, e a favorire l’immediato trasferimento dei risultati della ricerca alle imprese attraverso la realizzazione dei laboratori tecnologici Il Progetto vuole altresì contribuire alla costituzione di centri di trasferimento tecnologico alle PMI e di figure professionali di supporto alla ricerca e alla necessaria integrazione tra progetti imprenditoriali e mondo della ricerca al fine di mettere in rete le competenze disponibili, i laboratori e il know-how acquisito, contribuendo a superare la carenza nella diffusione dell’innovazione in maniera omogenea sul territorio.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/07 → …