OBIND - Oncological therapies through Biological Interaction Network Discovery

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il settore della ricerca farmaceutica è oggi in crisi e lo sviluppo di nuove entità chimiche (NCE) richiede di media 13 anni con costi vicino al miliardo di euro. I costi riguardano in parte tutti gli sforzi che devono essere messi in campo a causa di processi di progettazione farmaceutica che a volte non riesce a rispettare quanto stabilito in fase di disegno sperimentale, proprio per carenza di informazioni nelle fasi iniziali dello studio, che rendono poi necessario il ricorso a strategie alternative in corso d'opera con sforzi e costi lievitati. Lo scenario in cui si colloca il progetto è caratterizzato dalla presenza di un'enorme quantità di dati (big data) in campo biomedico, che risultano però di difficile consultazione e manipolazione. Le difficoltà sono collegate alla frammentarietà dei dati fruibili che non consentono al ricercatore di avere una visione d'insieme delle problematiche legate alla patologia di interesse nonché alla scarsa interoperabilità di essi [Murakami et.al. 2017, Tetko et.al. 2016]. I dati oggi disponibili si presentano infatti in una varietà di formati diversi, spesso non strutturati (contenenti dati testuali e altri dati non numerici) e sono ricchi di valori mancanti. Sono dati disordinati, a volte contengono incongruenze e rumore. Questi attributi obbligano i ricercatori a trovare modi creativi per continuare a sostenere la ricerca e lo sviluppo di terapie efficaci. Di conseguenza, c'è un'esigenza emergente per gli analisti e i produttori di big data di strumenti e tecniche informatiche che siano in grado di gestire dati rumorosi e di presentare risultati ai soggetti interessati in modo semplice e facile da interpretare. Risulta pertanto necessario, ai fini della ricerca biomedica, un sistema integrato di informazioni che, attraverso nuovi algoritmi combinati con database opportunamente federati, faciliti i processi di screening. Il progetto si propone la realizzazione di un sistema informatizzato in campo oncologico che consenta una rapida ed efficace aggregazione e successiva analisi di data set eterogenei, focalizzata allo studio delle interazioni tra diverse molecole biologiche, che risultano alterate nelle patologie tumorali al fine di creare un disegno razionale nella progettazione di nuove terapie. I data set che si intende aggregare appartengono a due vasti ambiti di ricerca, ovvero la chimica medicinale e la trascrittomica/proteomica. Ad oggi non esiste uno strumento informatico che integri le informazioni disponibili relative a tali discipline, nonostante gli argomenti siano strettamente interlacciati. Un sistema di raccolta e analisi dati così costituito, faciliterebbe la razionale progettazione di terapie altamente specializzate e personalizzate.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/15/207/14/22

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.