NEPTIS - Soluzioni ICT per la fruizione e l’esplorazione aumentata di Beni Culturali

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il progetto NEPTIS (Soluzioni ICT per la fruizione e l’esplorazione “aumentata” di Beni Culturali) definisce e realizza il CONCEPTOURING (from concept to cultural experience oriented tour engineering), un prototipo di sistema integrato finalizzato alla creazione di servizi ed applicazioni di supporto alla fruizione di percorsi, siti e beni culturali. Al progetto partecipano la Engineering Ingegneria Informatica, che fa da capofila, le università di Palermo e di Catania, il CNR-IBAM e l’IDS-Unitelm S.r.l.“La Sicilia offre un immenso patrimonio di beni culturali, tra cui ben cinque siti UNESCO – dice il prof. Antonio Gentile, responsabile scientifico del Progetto NEPTIS per l’Università di Palermo – Ogni oggetto, all’interno di un museo, un edificio storico, all’aperto nel centro della città, o in un ambiente sommerso presenta ed offre con la propria bellezza artistica storie e percorsi da raccontare.”La sperimentazione dei risultati di NEPTIS avverrà in alcuni dei più bei luoghi del territorio siciliano, tra i quali, per citarne solo alcuni, il Museo del barocco del Val di Noto, il sito archeologico di Eraclea Minoa, l’archivio Basile ed il villino Ida Basile, il Castello di Augusta, l’area megarese e il territorio di Priolo Gargallo. Anche prevista la possibilità di sperimentazione per la fruizione di siti sommersi.

Layman's description

Il progetto NEPTIS (Soluzioni ICT per la fruizione e l’esplorazione “aumentata” di Beni Culturali) definisce e realizza il CONCEPTOURING (from concept to cultural experience oriented tour engineering), un prototipo di sistema integrato finalizzato alla creazione di servizi ed applicazioni di supporto alla fruizione di percorsi, siti e beni culturali. Al progetto partecipano la Engineering Ingegneria Informatica, che fa da capofila, le università di Palermo e di Catania, il CNR-IBAM e l’IDS-Unitelm S.r.l.La sperimentazione dei risultati di NEPTIS avverrà in alcuni dei più bei luoghi del territorio siciliano, tra i quali, per citarne solo alcuni, il Museo del barocco del Val di Noto, il sito archeologico di Eraclea Minoa, l’archivio Basile ed il villino Ida Basile, il Castello di Augusta, l’area megarese e il territorio di Priolo Gargallo. Anche prevista la possibilità di sperimentazione per la fruizione di siti sommersi.

Key findings

Tecnologie dell'Informazione e delle Comunicazioni (ICT)
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva1/1/1512/31/16