Metodologie di analisi ed applicazioni innovative per il controllo e la gestione dei sistemi elettrici di distribuzione in presenza di generazione distribuita

    Progetto: Research project

    Dettagli progetto

    Description

    La ricerca ha per oggetto il controllo e la gestione ottimale dei sistemi elettrici di distribuzione sia in condizioni di funzionamento normale, che in presenza di guasto permanente. Base di partenza per tale tipo di indagine è costituita dall’analisi in regime permanente delle reti elettriche che tenga conto delle mutate condizioni operative legate alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e, quindi, alla presenza di generazione distribuita. Nel nuovo scenario del mercato liberalizzato dell’energia i sistemi per la gestione automatica delle reti di distribuzione assumono un’importanza strategica fondamentale al fine di migliorare la qualità del servizio ed ottenere al tempo stesso dei vantaggi economici. Per quanto riguarda la qualità del servizio gli aspetti da curare sono essenzialmente due: ridurre al minimo le variazioni di tensione ai nodi (entro, cioè,una banda prefissata) e ridurre i tempi dei fuori servizio. I provvedimenti da adottare riguardano la regolazione della tensione ai nodi di alimentazione ed ai nodi di carico, la variazione di assetto della rete, inserendo tra i vincoli di sistema la riduzione delle perdite di energia e di potenza, nonché il vincolo relativo alla stabilità di tensione, con particolare riguardo alla valutazione del margine di caricabilità di una rete elettrica inteso quale parametro fondamentale per un esercizio corretto della rete medesima. Il controllo delle moderne reti consiste, quindi, nella predisposizione di strategie progettuali e gestionali che coinvolgono diversi componenti, quali condensatori installati sulle sbarre delle sottostazioni AT/MT e nei nodi di rete, sezionatori, variatori di rapporto sottocarico.

    Layman's description

    Obiettivi Un primo obiettivo della ricerca è la messa a punto di metodologie specifiche per l’analisi in regime permanente delle reti di distribuzione radiali e debolmente magliate, metodologie che tengano conto della presenza di generazione distribuita - e, quindi, di nodi a tensione imposta - e presentino ottime caratteristiche di precisione e rapidità di convergenza da utilizzare all’interno di più complesse tecniche per la gestione ottimale delle reti medesime. Un secondo obiettivo della ricerca è la predisposizione di metodologie innovative o il miglioramento in termini di prestazioni (minimizzazione di errore e riduzione dei tempi di elaborazione) di tecniche già sviluppate per il controllo e la gestione ottimale delle reti di distribuzione, con particolare riferimento a nuove strategie di rinforzo dei sistemi di distribuzione, al posizionamento e dimensionamento ottimo dei condensatori dislocati nelle reti di distribuzione, nonché alla riconfigurazione delle stesse al fine di migliorarne le qualità prestazionali (riduzione delle perdite di energia e delle cadute di tensione). Un terzo obiettivo della ricerca è costituito dallo sviluppo di metodologie idonee per lo studio della stabilità delle reti radiali di distribuzione e la previsione del collasso di tensione, studio indispensabile per l’individuazione del margine di caricabilità delle reti. L’implementazione di nuove metodologie si basa sull’uso, anche combinato, di alcune delle più recenti tecniche euristiche stante la necessità di risolvere problemi multiobiettivo caratterizzati da non linearità. Metodi - Metodi iterativi (backward/forward e correnti di compensazione modificati) per l’analisi dei flussi di potenza (load-flow) di reti di distribuzione radiali o debolmente magliate che tengano conto della presenza di generazione distribuita. - Metodi euristici (algoritmi genetici, tabu search, simulated annealing, non dominated sorting genetic algorithms, ant colony search) per la progettazione e gestione ottimale di reti di distribuzione automatizzate. - Reti neurali per il controllo locale di alcune funzioni di distribution automation.
    StatoAttivo
    Data di inizio/fine effettiva1/1/07 → …

    Fingerprint

    Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.