MANIPOLAZIONE DEL CICLO VEGETO-PRODUTTIVO DEL PISTACCHIO

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

La ricerca mira all’approfondimento degli effetti di trattamenti a differente epoca e concentrazione con Dormex® ed urea sul ciclo vegeto-produttivo di piante cariche e scariche di pistacchio (Pistacia vera L.) della cv Bianca. Lo scopo di questo studio come prosecuzione di esperienze precedenti, nell’ambito di ricerche sull’alternanza di produzione del pistacchio, è quello di estendere e migliorare la funzionalità della foglia anticipando la ripresa vegetativa e sostenendo il contenuto di azoto nelle foglie a fine stagione.

Layman's description

Un aspetto peculiare del pistacchio (Pistacia vera L.) è rappresentato dalla sovrapposizione temporale dei cicli vegetativo e riproduttivo che ingenerano competizioni esasperate tra gli organi in attiva crescita. Il contemporaneo sviluppo dei sink forti, i frutti che richiamano non solo le riserve disponibili ma anche i fotoassimilati di nuova sintesi, e quelli deboli, le gemme a fiore e le foglie, conduce ad uno squilibrio che interessal’intera pianta. È, infatti, molto probabile, come sostengono diversi ricercatori, che la causa della cascola delle gemme a fiore, che pregiudica la produzione dell’anno seguente, e della precoce filloptosi sia proprio il deficit di risorse prodotto dal seme in accrescimento. Nello specifico ambito della presente ricerca, si intende proseguire l’attività di valutazione dell’efficacia di Dormex (idrogeno-cianamide) e Azoto (urea a basso contenuto di biureto), a diverse epoche e concentrazioni, sulla possibile estensione temporale dell’attività vegetativa del pistacchio, allo scopo di ridurre la sovrapposizione e la competizione tra i principali processi biologici.Le ricerche sono attualmente condotte presso l’Azienda Morello, (Caltanissetta) su 25 piante adulte di pistacchio (Pistacia vera L.)della cv Bianca innestata su terebinto. Delle 25 piante selezionate: - 10 piante (5 cariche e 5 scariche) sono state trattate con Dormex al 3% e 4%; - 5 piante in anno di carica, nei mesi di giugno e luglio sono state sottoposte ad applicazioni fogliari con urea allo 0,6%; - 10 piante (5 cariche e 5 scariche) sono state lasciate come controllo indisturbato. Periodicamente, su 4 rami a pianta, sono stati effettuati sia rilievi di campo che di laboratorio.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/07 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.