LEO - Livestock Environment Opendata - Piattaforma Opendata per la Zootecnia

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il Progetto LEO si propone di rispondere a tutti gli obiettivi indicati nella sottomisura 16.2 attraverso una serie di azioni
coordinate e sinergiche previste in 6 anni di attività ed organizzate con una stretta logica interoperativa e sequenziale. Nello
schema è rappresentata graficamente la struttura di LEO che si compone di 5 azioni a loro volta suddivise in un totale di 21
Task:
L’Azione 1: (composta da 6 Tasks) nella quale verranno identificati i parametri da raccogliere e sviluppati i protocolli necessari
per l’eventuale validazione. Sulla base di una lista non esaustiva che comprende oltre 160 caratteri già nel patrimonio di
conoscenze dei partner, nel primo anno ne saranno scelti 40, che non necessitano di protocolli di validazione, i quali potranno
essere immediatamente disponibili per l'Azione 2. Inoltre, per ogni anno di progetto saranno identificati ulteriori 12 parametri
(8 zootecnici e 4 sanitari), selezionandoli sulla base della rilevanza rispetto agli obiettivi del progetto, propedeuticità con altri
caratteri già disponibili e priorità in relazione agli obiettivi della sottomisura 10.2 (Task 1). Non meno di 6 protocolli per la
raccolta di caratteri zootecnici, 2 sanitari e di benessere e 1 indicatore complesso verranno validati a partire dai 12 selezionati,
ne verranno definite le modalità operative di raccolta e verranno messi a disposizione dell’Azione 2 (Task 6). Nell’Azione 1, e in
particolare nel Task 2 e nel Task 4 verranno anche presi in considerazione i parametri ambientali che verranno organizzati in
modo funzionale al loro utilizzo in campo zootecnico e parametri di zootecnia di precisione provenienti da sistemi installati in
azienda.
L’Azione 2 : (composta da 4 Tasks) nella quale i parametri identificati e i protocolli validati nell’Azione 1 verranno raccolti o
prodotti sulle specie e razze di interesse zootecnico a livello nazionale dalle 78 sedi operative territoriali e dai 14 laboratori in
rete che compongono il Sistema AIA. Tale imponente organizzazione diffusa in maniera capillare su tutto il territorio nazionale
consentirà di raggiungere gli obiettivi in termini di specie e di numero di animali indicate nella sottomisura. Già a partire dal
primo anno di progetto una serie composta da circa 40 parametri, inclusi nelle categorie indicate dalla sottomisura e già
validati, saranno raccolti in pieno campo . In totale il progetto LEO raccoglierà o produrrà su larga scala oltre 50 parametri. Tale
mole di dati, stimata nei 6 anni di progetto in oltre 15 Terabyte, verrà conservata, gestita e organizzata in un innovativo
database “Biodiversità” sviluppato ad hoc (Task 2, 3 e 4). Il database sarà dotato di un avanzato sistema di riconoscimento e
classificazione dei dati in entrata in grado di identificarne la tipologia ( FieldData, LabData, PLFdata, CLimData e HealthData ) e
la fonte in modo automatico senza necessità di concordare, per ciascuno di essi, un tracciato di scambio ( Biogateway ).
I 40 parametri zootecnici che LEO conta di raccogliere o produrre nel primo anno includeranno parametri di identificazione, di
benessere e di qualità delle produzioni tra i quali: Codice azienda nascita/proprietario, Data nascita, Data entrata/uscita
allevamento, Data eliminazione, Motivo eliminazione, Destinazione capo (vita o macello), Identificativo (matricola), Razza
soggetto, Sesso soggetto, Data diagnosi di gravidanza, Esito diagnosi di gravidanza, Data parto, Facilità al parto, Data
asciutta, Data inseminazione, Tipo inseminazione, Razza riproduttore, Razza madre genetica, Numero nati femmine vive,
Numero nati femmine morte, Numero nati maschi vivi, Numero nati maschi morti, Peso alla nascita, Data aborto, Data
riassorbimento embrionale, Tromboelastografici (K20, A30, IAC, resa), PAG, Urea, BHB, Caseina, Lattosio, Carica batterica,
Acidi Grassi Saturi/Insaturi, IBR, Peso Carcassa, Classificazione SEUROP Carcassa (Tabella Timeshe
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva5/10/196/30/23

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.