L’agiografia anglosassone: testi e contesti

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il progetto di ricerca studierà aspetti generali del progetto, ‘La prosa agiografica nell’Inghilterra anglosassone: ricezione e rielaborazione delle Vite dei Santi in inglese antico (c. 950-1150)’ e analizzerà casi specifici, scelti per la loro valenza generale e quanto possono dire in merito alle principali problematiche del progetto. Le Vite dei Santi (=VS) in volgare (i.a.) conservate nei codici ags. dei sec. x-xii rappresentano una importante testimonianza del livello raggiunto dalla cultura anglosassone e, per quanto attiene alla produzione elfriciana, dello standard linguistico del periodo più maturo di tale civiltà.

Layman's description

L’agiografia rappresenta un genere rilevante nel panorama della produzione letteraria ags. Il progetto vuole fornire alla comunità scientifica una serie di strumenti in forma di articoli e monografie (con delle risorse aggiuntive in formato elettronico che possano automatizzare le funzioni di ricerca e consultazione) per una migliore comprensione di testi come le VS di Ælfric e quelle anonime e, in generale, dell’intero orizzonte culturale degli ultimi due secoli del periodo ags. di cui questi sono frutto. L’unità di Palermo affronterà la definizione delle VS in i.a. presenti nei mss dei sec. X-XII attraverso lo studio della loro distribuzione codicologica. Obbiettivo di questa parte dello studio, che continuerà per tutta la durata del progetto e sfocerà in un lavoro monografico, da pubblicare anche, in tutto o in parte, in versione elettronica, è la collocazione codicologica delle VS in i.a., con analisi della distribuzione dei testi in i.a. (e in latino) e dell’ordine in cui le VS si succedono in ogni ms, con particolare riguardo alle aggregazioni di VS elfriciane e al rapporto tra le due serie di OmC e le VSÆ. Lo studio raccoglierà tutte le informazioni relative ai mss ags. che contengono VS e ai testi presenti in ogni ms (con indicazione della versione della BHL per quelli in lat.), ai santi e alle altre festività del Sanctorale cui le omelie sono dedicate, unitamente ai dati relativi al rispettivo culto in Inghilterra. Si valuterà anche la possibilità di elaborare, in forma elettronica, un indice dei motivi delle VS in i.a. o dei temi oggetto di studio specifico (vite degli apostoli, santi franchi, S. Cecilia e aspetti geografici), dove fare confluire anche i dati raccolti dall’unità di Roma, verificando la possibilità di un collegamento con la banca dati dell’unità di Udine, almeno per alcuni campi.

Key findings

Scienze socioeconomiche e umane
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/09 → …