L'abitato geometrico e orientalizzante di Profitis Ilias a Gortyna (Grecia)

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

La missione archeologica UNIPA opera con continuità a Gortyna dal 2005, in convenzione con la Scuola Archeologica Italiana di Atene, occupandosi delle fasi più antiche della città, che rivestono uno speciale rilievo nel quadro del fenomeno della nascita della polis e della specifica elaborazione della città cretese di età storica, oggi al centro degli interessi della critica. Le indagini sul campo e lo studio dei reperti in vista dell'edizione dello scavo concernono l'insediamento su una delle colline che controllano da Nord la pianura della Messarà. Esso restituisce uno spaccato particolarmente significativo delle fasi di VIII-inizi VI secolo e di una fase abitativa più antica, cui si connette una struttura di fortificazione che potrebbe risalire al IX secolo a.C. Oltre a delineare le modalità di strutturazione e di sviluppo dell'insediamento e del relativo corpo sociale, l'attenta indagine stratigrafica consente una lettura della cultura abitativa e materiale di un periodo formativo della civiltà cretese arcaica.
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva1/8/181/8/19

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.