La riqualificazione degli edifici scolastici di Palermo

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

La ricerca proposta intende affrontare il tema della riqualificazione degli edifici scolastici di Palermo. Tali edifici costituiscono un ingente patrimonio per la città ma che purtroppo, nonostante il necessario uso continuo, versa in molti casi in mediocre stato di conservazione. Gli edifici nati per assolvere alla funzione di scuole risalgono per la maggior parte al secolo scorso, in particolare al periodo tra le due guerre, durante il regime fascista, ed agli anni cinquanta-sessanta, in corrispondenza della crescita edilizia che interessò tutta la città. Nei decenni che seguirono furono, in misura assai minore, edificate altre scuole, per lo più nei quartieri periferici della città. L'importanza rivestita da questo patrimonio è notevole, sia per la loro valenza storico-architettonica che per la fondamentale funzione che svolgono. Le continue modifiche strutturali che interessano l'istituzione scuola hanno molto spesso influito anche sugli ambienti destinati a questa funzione, e se le amministrazioni hanno tenuto faticosamente il passo per adattarsi a tale "fluidità" lo stesso non sempre è stato fatto per la conservazione degli edifici con enormi disagi alle famiglie per doppi turni o chiusura delle scuole per inagibilità. Inoltre il comfort interno degli ambienti quasi mai risulta adeguato alle esigenze dei fruitori: in molte scuole manca un sistema di riscaldamento ed in altre il sole penetra all'interno delle aule in maniera così diretta da rendere difficile il normale svolgimento delle lezioni. Tutto ciò necessita di una razionalizzazione delle risorse e di una pianificazione di interventi di miglioramento, sia per quel che riguarda le strutture che il consumo di energia. La ricerca si propone di individuare in prima istanza delle linee guida di intervento distinte per tipologie costruttive e contesto urbano circostante che permettano di migliorare sia il comfort che i consumi energetici attraverso interventi minimi sull'esistente. In seguito ci si propone di approfondire alcuni casi emblematici con la redazione di progetti di riqualificazione e miglioramento delle condizioni d'uso e del comfort. Si prevede una prima fase conoscitiva, l'unico strumento in grado di assicurare la qualità e la durabilità delle scelte progettuali, nella quale si raccoglierà documentazione riguardo le scuole, sia per quanto riguarda il progetto originario che le modifiche accorse negli anni. Per il raggiungimento di tale livello di conoscenza si intraprenderà un percorso conoscitivo che, partendo da campagne fotografiche e rilievi geometrici e materici, rappresentati in opportune tavole tematiche, proseguirà con la caratterizzazione fisica e meccanica dei materiali costituenti e delle tecniche costruttive adottate. Individuate dunque delle analogie tra casi esaminati, si effettuerà una valutazione e scelta di casi studio per i quali delineare linee guida di riqualificazione e si definiranno materiali e tecniche compatibili e sostenibili, sulla base delle conoscenze acquisite. La metodologia che si intende utilizzare prevede le indagini indirette e dirette. Le prime saranno svolte presso biblioteche, emeroteche ed archivi degli uffici preposti alla gestione degli edifici in esame, mentre le seconde partiranno da campagne fotografiche per procedere poi con indagini non distruttive sugli edifici stessi . Tra queste anche un audit energetico, per mettere in rilievo gli attuali consumi e le dispersioni termiche. Verrà dunque redatto il rilievo degli edifici, geometrico e dello stato di fatto. La valutazione dello stato di fatto verrà sintetizzata in tavole tematiche che forniranno la base per un approfondimento sulle manifestazioni e le cause ricorrenti di degrado. La documentazione verrà raccolta in un database che potrà in futuro essere utilizzato al fine di pianificazione di interventi di manutenzione. La progettazione seguirà criteri di economicità e sostenibilità, attravers
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/12 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.