Influenza della gestione del suolo sul sequestro di anidride carbonica

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il progetto prevede lo studio del flusso di CO2 prodotta ed emessa verso l’atmosfera, sia in forma diffusa dai suoli (sia in aree vulcaniche che in aree agricole e forestali), che disciolta nei principali acquiferi siciliani. Inoltre si propone di effettuare una caratterizzazione genetica della CO2 presente sia nelle manifestazione diffuse che nella CO2 disciolta. A questo scopo verranno effettuati campionamenti in differenti aree di studio e precisamente: a) aree in cui predomina il contributo di CO2 emessa dalla decomposizione della sostanza organica. b) aree ad elevato flusso di CO2 sia vulcaniche che sedimentarie. La Sicilia presenta infatti numerose aree ad elevato termalismo ed esistono, inoltre specialmente nella Sicilia centrale e sud-orientale altre manifestazioni termali ed ipotermali (vulcanetti di fango). c) studio della quantità di CO2 disciolta nei principali acquiferi siciliani. d) studio della quantità di CO2 emessa dai suoli agricoli e forestali. Da tali indagini si potranno dare delle risposte ai seguenti quesiti: a stima del bilancio di massa di CO2 prodotta nei vari ambienti geologici (sedimentario, metamorfico, eruttivo) b) bilancio di massa della produzione dei suoli caratterizzati da differenti tipi di coltivazioni e/o incolti in tutta la Sicilia c) bilancio di massa della CO2 disciolta negli acquiferi principali siciliani d) La stima nei differenti ambienti delle potenzialità di abbattimento della CO2

Layman's description

Sarà effettuato sia uno studio che riguarda il bilancio di massa dei principali acquiferi siciliani sia lo studio che riguarda il degassamento diffuso dai suoli. Il progetto prevede quindi uno studio iniziale che consenta di definire le caratteristiche principali degli acquiferi a scala regionale (portate, tempi di residenza etc..). In una seconda fase verrà effettuato un campionamento esteso di un certo numero di sorgenti e pozzi rappresentativi degli acquiferi studiati. I campioni saranno poi analizzati sia per il contento dei costituenti chimici (elementi maggiori, minori e tracce), sia per il contenuto di gas disciolti che per lo studio isotopico della CO2 disciolta. Il contenuto di carbonio inorganico disciolto (TDIC), la pressione parziale di CO2 (PCO2), la speciazione della soluzione e gli indici di saturazione relativi alle principali specie mineralogiche verranno calcolati con l’ausilio del programma di speciazione in fase acquosa PHREEQC (Parkhurst, 1995). Da un punto di vista isotopico inoltre verranno considerate quattro possibili sorgenti di carbonio: - CO2 di origine atmosferica disciolta dalle acque(Catm), -carbonio di origine biogenica, presente nei suoli delle aree di ricarica durante l’infiltrazione delle acque meteoriche (Cbio) -carbonio proveniente dalla dissoluzione dei minerali carbonatici (Ccarb) durante il processo di interazione acqua-roccia - CO2 di origine profonda (Cdeep). realizzare campagne di misura dell’emissione diffusa di CO2 in aree campione della Sicilia caratterizzate da: -suoli di diversa tipologia e/o localizzate in differenti ambienti geologico-strutturali: - suoli in aree vulcaniche e geotermiche; - suoli in aree forestate; - suoli caratterizzati da differenti tipologie di vegetazione (agricoli e incolti). obiettivi: 1) definire una relazione tra tipologia dei suoli (vegetazione e/o ambiente geologico) e valori caratteristici di flusso diffuso di CO2; 2) quantificare l’emissione diffusa totale di CO2 e produrre una mappatura della distribuzione areale dei flussi diffusi di CO2 in aree selezionate, sia in ambiente vulcanico che non vulcanico ; realizzazione di una mappa dell’emissione diffusa di CO2 della Sicilia integrando i dati di flusso diffuso con il bilancio di massa ottenuto tramite lo studio degli acquiferi a scala regionale. Altre attività: • modellistica – modellizzazione dei fenomeni di emissione in relazione ai parametri climatici e podologici • sperimentazione - in questo settore saranno effettuati dei rilievi sperimentali nell'ambito delle prove di lungo periodo disponibili in Sicilia.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/06 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.