I Quattro Canti di Palermo. Retorica e rappresentazione nella Sicilia del Seicento (1608-2008)

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

Nell'anno 2008 ricorre il quarto centenario del primo progetto per la costruzione dei Quattro Canti di Palermo. L'iniziativa venne infatti avviata nel 1608 su disegno dell'ingegnere regio Giulio Lasso. Il 2008 costituisce, pertanto, l'occasione per promuovere un'iniziativa culturale rivolta all'aggiornamento e all'approfondimento del panorama delle conoscenze, in relazione ai diversi temi che si intrecciano intorno alla vicenda dei Quattro Canti: l'operato degli ingegneri della monarchia spagnola e dei tecnici municipali, il ruolo dell'architetto, le istanze e i connotati della committenza istituzionale, l'organizzazione del cantiere e il ruolo delle maestranze, la fortuna del modello in altre realtà urbane, il corpus di raffigurazioni elaborate dal Seicento all'Ottocento; unitamente all'esigenza di indagare il monumento attraverso un nuovo rilievo scientifico realizzato con strumentazioni e metodologie all'avanguardia (laser scanner). Tale iniziativa, svolta nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Storia dell'Architettura e Conservazione dei BB.AA. dell'Università degli Studi di Palermo, prevede il coinvolgimento di studiosi ed esperti italiani e stranieri, che si sono occupati delle tematiche in oggetto. Sono previsti inoltre una serie di incontri e seminari e la pubblicazione di un volume scientifico contenente i risultati della ricerca.
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva1/1/0812/31/11