Freno a disco elettromagnetico per uso automobilistico.

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

Il progetto che si intende proporre riguarda la realizzazione di un sistema frenante di tipo magnetico. Tale struttura trova riferimento nella bibliografia relativa alla fisica dell’elettromagnetismo ed è direttamente derivato dai freni a disco di uso comune. Il freno funziona con l’uso di elettromagneti opportunamente progettati per realizzare una quantità di energia magnetica tale che, per il principio di minimizzazione della stessa, generi una forza attrattiva tra disco e pinza porta elettromagneti.
Si intende collocare le bobine all’interno del vano a disposizione dei normali dischi autoventilati; nella peggiore delle ipotesi questi possono essere appositamente costruiti o modificati per rendere gli attuatori elettromagnetici adattabili allo scopo. Ciò rappresenta una delle prime problematiche di implementazione di tale tecnologia. Un altro problema che si presenta è quello di fare in modo che il magnete trovi alloggiamento all’interno delle pinze che normalmente sono destinate all’alloggiamento dei pattini, dato che l’energia magnetica dipende anche dalla circuitazione del campo magnetico come dettato dalla legge di Ampere. Poiché lo spazio a disposizione nella stessa pinza potrebbe non essere sufficiente per data anergia magnetica, è necessario sviluppare uno studio sui materiali ferromagnetici per scegliere il materiale più adatto per compensare la perdita di flusso magnetico dovute a scarsa circuitazione.

Le misure e il dimensionamento da cui ricavare il tipo di Ferromagnete e il diametro del filo smaltato saranno note una volta effettuato uno studio teorico per la realizzazione di tale tecnologia.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/12 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.