Forme e modelli europei tra Rococò e Neoclassicismo in Sicilia

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

L'individuazione di alcune delle maggiori personalità artistiche del Settecento siciliano comporta la verifica delle loro attività e i confronti tra l'ambiente culturale locale e i maggiro centri di produzione dell'arte, Roma e l'Accademia di San Luca, Napoli e la corte reale borbonica, Venezia e la scuola emiliana. La ricerca prende avvio dagli esiti di alcuni studi già pubblicati su Antonino Grano, Filippo Tancredi, Guglielmo Borremans e intende approfondire i percorsi di Filippo Randazzo,Gioacchino Martorana e Vito D'Anna.

Layman's description

Obiettivo della ricerca è quello di definire il quadro complessivo della cultura artistica in Sicilia nel Settecento, inquadrandolo nel contesto europeo e delinenado il profilo di alcuni pittori decoratori del tempo. Il metodo è quello della ricerca storico-documentaria, la consultazione delle fonti di archivio e delle fonti storiografiche, l'analisi critica delle opere, i raffronti stilistici, l'individuazione delletecniche esecutive e dei materiali.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.