Empowering Knowledge Intensive Business Services (KIBS): “Innovator/Entrepreneurs specialised in KIBS"

    Progetto: Research project

    Dettagli progetto

    Description

    L'industria dei servizi è cresciuta d’importanza negli ultimi decenni, sia in termini di produzione che di occupazione. Nell'ambito dei servizi, il settore dei Knowledge Intensive Business Services (KIBS) ha contribuito in modo sostanziale alla crescita del valore aggiunto nei paesi UE ed ha costituito la principale fonte di creazione di posti di lavoro in Europa negli ultimi dieci anni (European Competitiveness Report 2011 - European Commission).Mentre i servizi totali come percentuale del PIL sono cresciuti dal 5 al 10% dal 1995, i KIBS sono cresciuti di circa il 30 al 40% nella UE, Giappone e Stati Uniti.I KIBS contribuiscono alla crescita economica per tre ragioni fondamentali: a) la crescente importanza dei settori KIBS nell'economia; b) l’importanza dei flussi di tecnologia tra KIBS e il comparto manifatturiero, c) la convergenza della produzione e dei servizi. L'integrazione dei KIBS nelle catene del valore delle attività manifatturiere acquisisce sempre più importanza nel tempo, come dimostra la quota crescente di KIBS nei consumi intermedi nella produzione di alta tecnologia, pari a circa il 14% nell'UE-15. L'integrazione dei KIBS nelle catene del valore di altri settori non si limita però al consumo intermedio di prodotti KIBS. La conoscenza prodotta all'interno dei KIBS permea i settori produttivi facilitando l’innovazione attraverso modelli tipici di open-innovation. Infine, le imprese manifatturiere offrono sempre più servizi insieme ai loro prodotti fisici tradizionali. Questa tendenza chiamata "convergenza tra produzione e servizi" è un’importante opportunità per il settore manifatturiero.Progettare e gestire i KIBS richiede nuovi professionisti con due requisiti fondamentali: "l'orientamento al servizio", cioè una focalizzazione sulla produzione di servizi attraverso l'uso di alta tecnologia, come richiesto dai principi ispiratori del Service Science, Management and Engineering (SSME) (Hefley e Murphy, 2008) ed una formazione interdisciplinare capace di mischiare conoscenze di alta tecnologia con, competenze commerciali e gestionali. Il presente progetto di formazione ha l'obiettivo di perseguire un processo innovativo e largamente interdisciplinare di apprendimento ispirato ai principi guida individuati dalla National Science Foundation e dalla National Accademy of Engineering Education per la definizione di approcci olistici e sistemici di creazione di capitale umano che integri gli obiettivi sociali, culturali e le capacità imprenditoriali.Il progetto Empowering Knowledge Intensive Business Services: “Innovatori/Imprenditori specializzati in KIBS" mira a costruire un capitale umano innovativo attraverso lo sviluppo di competenze interdisciplinari legate alla gestione dei servizi, nuovi approcci per la collaborazione e l'innovazione, nuovi modelli di business per le imprese e le istituzioni, nuove tecnologie per la progettazione, realizzazione e gestione di servizi basati su Internet.Il progetto, destinato a 15 giovani laureati in settori scientifici e tecnologici, sarà basato sul "Action Learning".Il processo di formazione seguirà un metodo che privilegia l'approccio interattivo, collaborativo, basato sul problem solving e sulla simulazione che si concentrerà, quindi, sulla sperimentazione, sui giochi di ruolo e sull'analisi di casi studio.ﰂﰂ ﰂdipartimenti sotto la guida del Dipartimento di Chimica, Management, Informatica e Ingegneria Meccanica;Prestigiose università italiane e straniere, come ad esempio l'Università di Catania, e altre istituzioni straniere (Cass Business School, TUM Munchen, Georgia Tech, Univers

    Layman's description

    Il progetto Empowering Knowledge Intensive Business Services: “Innovatori/Imprenditori specializzati in KIBS" mira a costruire un capitale umano innovativo attraverso lo sviluppo di competenze interdisciplinari legate alla gestione dei servizi, nuovi approcci per la collaborazione e l'innovazione, nuovi modelli di business per le imprese e le istituzioni, nuove tecnologie per la progettazione, realizzazione e gestione di servizi basati su Internet.

    Key findings

    Tecnologie dell'Informazione e delle Comunicazioni (ICT)
    StatoFinito
    Data di inizio/fine effettiva9/1/1511/30/16