DEFINIZIONE E VALIDAZIONE DI MODELLI GEOSTATISTICI PER L’EROSIONE IDRICA IN SICILIA

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

L’Unità di Ricerca (U.R.) di Palermo ha messo a punto un metodo di valutazione della suscettibilità all’erosione idrica nel quale la densità di forme è utilizzata come funzione che esprime la correlazione tra la distribuzione spaziale delle superfici erose e le condizioni fisico-ambientali delle aree investigate.
Questo metodo è stato già utilizzato in alcune aree campione nella Sicilia occidentale e la validazione delle carte di suscettibilità ottenute, ha mostrato una buona affidabilità della metodologia. L’applicazione, in un set di siti rappresentativi, del metodo di suscettibilità sviluppato dalla R.U. di Palermo costituisce il principale obbiettivo della ricerca proposta.
Ognuno dei siti test selezionati sarà investigato allo scopo di definire strati informativi che esprimono la variabilità spaziale delle forme di erosione idrica e dei fattori di controllo. Tra i fattori di erodibilità saranno considerati attributi geologici, pedologici e climatici, mentre, fattori topografici primari e secondari, precipitazioni, caratteristiche idrologiche ed effetti antropici saranno investigati come fattori di erosività.
Le forme prodotte dall’erosione idrica saranno classificate in superfici soggette ad erosione diffusa, lineare ed aree soggette ad erosione calanchiva. Quindi, intersecando una griglia dei fattori combinati e la carta delle forme, sarà calcolata, per ognuna delle combinazioni dei fattori, la densità di forme e quest’ultima, sarà utilizzata per definire la carta della suscettibilità all’erosione idrica da sottoporre poi ad una procedura di validazione.
La definizione, per ognuna delle aree investigate, di un archivio temporale delle forme, permetterà di stimare la corrispondenza tra densità spaziale e tempi di ritorno degli effetti del processo.
Inoltre, comparando DEM ad alta risoluzione ricavati da foto aeree di differenti stage temporali, il volume di materiale eroso associato con le forme di erosione più pronunciate sarà stimato e utilizzato al posto della distribuzione spaziale delle forme per il calcolo dei modelli di suscettibilità.
I modelli di erosione idrica saranno inoltre sottoposti a confronto con l’evoluzione del processo di erosione, misurata direttamente sul terreno nel biennio di attività del progetto. Misure dirette saranno realizzate comparando i dati di ripetute indagini sul terreno e determinando direttamente l’altezza della superficie del suolo tramite una rete di capisaldi topografici.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva9/22/08 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.