Dettagli progetto

Description

Il fulcro su cui agisce la leva per il raggiungimento delle finalità descritte è l’innesto tra promozione e diffusione della conoscenza dell’armatura culturale della città di Alcamo e del suo territorio e produzione di forme di arte contemporanea site specific, ovvero in relazione con il contesto culturale e territoriale. L’obiettivo è il raggiungimento di differenti target di fruitori dal cui incontro si possano attivare azioni capaci di alimentare concrete trasformazioni materiali e immateriali, sociali ed economiche e promuovere sviluppo locale, nuovo senso di comunità, visibilità internazionale e attrattività turistica.
La progettualità culturale si pone al servizio della riqualificazione urbana, economica e sociale della città di Alcamo in quanto contesto significativo per la sua unicità storica, paesaggistica e ambientale. Il rapporto tra luoghi ed eventi è la base fondativa del progetto: la produzione artistica è pensata a partire dal territorio e in relazione ai luoghi che diventano spunti di creatività artistica, sedi di spettacolo, ambienti di performance artistiche, sedi espositive, auditorium di convegni e seminari e reti di connessione tra i nodi del sistema.
Il CLA prevede prioritariamente la messa a sistema delle risorse territoriali e del capitale urbano attraverso un più efficiente sistema di comunicazione, ideato sia per la popolazione locale in termini di riconoscibilità e identificazione nel proprio patrimonio culturale, sia per i fruitori ed i turisti in termini di offerta sistematica e organizzata di eventi culturali, di itinerari di visita, di conoscenza e apprezzamento del sistema dei beni culturali materiali e immateriali che caratterizza l’identità di Alcamo. Per raggiungere tale obiettivo prioritario, è prevista l’articolazione del CLA in tre sezioni parallele e complementari: la “Sezione educational”, la “Sezione interpretazione” e la “Sezione comunicare”.
- La “Sezione educational” cura la promozione degli eventi artistici attraverso l’organizzazione, all’interno dei contenitori individuati, di convegni, seminari didattici e workshop condotti da esperti del settore artistico e della comunicazione. Sono previste, in aggiunta, altre attività integrative, tra cui laboratori, work experiences e stage organizzati in collaborazione con il Master in Marketing Territoriale. Progetti, programmi e strategie per l’identità e il patrimonio culturale dell’Università di Palermo. Le attività culturali saranno incentrate sull’esercizio delle diverse forme di espressione artistica (in particolare: arti visivo-tattili, letteratura, teatro, cinematografia) declinate a partire dall’identità locale (con particolare riferimento a Ciullo d’Alcamo, alla cultura della legalità, al patrimonio storico-artistico).
L’organizzazione degli eventi artistico-culturali prevede la realizzazione di 3 convegni e di 3 seminari: saranno organizzati 3 convegni in occasione dell'evento di apertura di ciascuna delle 3 mostre; gli eventi promozionali prevedono la partecipazione di grandi esperti di settore nel panorama internazionale - speaker - (esperti in arte contemporanea, storici dell'arte, critici dell'arte, artisti, galleristi, etc.) affiancati e introdotti da animatori operanti presso i principali canali di comunicazione - chairman - (giornalisti, presentatori, attori, protagonisti dei media del cinema, TV, canali satellitari, radio, giornali, riviste, etc.). Si prevede una partecipazione media di 7 ospiti per convegno.
I 3 seminari saranno condotti in itinere da esperti nel settore delle diverse espressioni artistiche contemporanee, con applicazioni laboratoriali, worshop e work experiences condotte e animate dai docenti e dagli studenti del Master in Marketing Territoriale. Progetti, programmi e strategie per l’identità e il patrimonio culturale dell’Università di Palermo, per l'approfondimento della conoscenza e la speriment
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva9/13/1312/31/14

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.