Dettagli progetto

Description

La ricerca si propone di indagare innanzitutto le ragioni della diffidenza di molta filosofia contemporanea nei confronti del nesso tra comunità, verità e impegno ontologico. Cercherà a questo fine di approfondire in che senso oggi si possono riproporre il tema della verità e quello ad esso connesso dell'impegno ontologico al di fuori di tendenze totalitarie. La prima tappa dell'esecuzione contempla lo studio dell'argomento fondativo della tradizione metafisica (la confutazione del sofista in favore del principio di non contraddizione), per tentare di enucleare in esso significative valenze “politiche” e comunicative. In un'analisi condotta poi in costante confronto con numerose prospettive filosofiche contemporanee, si riprenderà la nozione di soggettività moderna nella sua relazione strutturale con l'alterità attraverso il tema del riconoscimento. Si cercheranno anche in quest'ambito strutture teoriche che possano aiutare la ricerca contemporanea sulla forma di unità compatibile con la comunità umana, e i tentativi attuali di costruire una nuova ontologia in grado di fondare il tratto costitutivamente “democratico” della nozione di comunità. Un'applicazione di questi temi alla questione dell'Europa sarà l'impegno conclusivo dell'Unità di ricerca.

Layman's description

La ricerca si propone di indagare innanzitutto le ragioni della diffidenza di molta filosofia contemporanea nei confronti del nesso tra comunità, verità e impegno ontologico. Cercherà a questo fine di approfondire in che senso oggi si possono riproporre il tema della verità e quello ad esso connesso dell'impegno ontologico al di fuori di tendenze totalitarie. La prima tappa dell'esecuzione contempla lo studio dell'argomento fondativo della tradizione metafisica (la confutazione del sofista in favore del principio di non contraddizione), per tentare di enucleare in esso significative valenze “politiche” e comunicative. In un'analisi condotta poi in costante confronto con numerose prospettive filosofiche contemporanee, si riprenderà la nozione di soggettività moderna nella sua relazione strutturale con l'alterità attraverso il tema del riconoscimento. Si cercheranno anche in quest'ambito strutture teoriche che possano aiutare la ricerca contemporanea sulla forma di unità compatibile con la comunità umana, e i tentativi attuali di costruire una nuova ontologia in grado di fondare il tratto costitutivamente “democratico” della nozione di comunità. Un'applicazione di questi temi alla questione dell'Europa sarà l'impegno conclusivo dell'Unità di ricerca.

Key findings

Scienze socioeconomiche e umane
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/09 → …