COLLEZIONI DI OPERE D'ARTE NEI MUSEI DI SICILIA

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Il programma di ricerca prevede l’individuazione e la catalogazione, con campagna fotografica, di opere d’arte provenienti da collezioni private e oggi conservate nei musei siciliani. Il passaggio dal privato al pubblico di collezioni – o di parte di esse – di opere d’arte, a volte formate da un corpus omogeneo di opere a volte da manufatti di diversa tipologia, è nella maggior parte dei casi all’origine di molti musei, altre volte ne ha integrato il patrimonio. La campagna interesserà musei di varia tipologia, dalle gallerie pubbliche, ai musei e tesori ecclesiastici, dalle case museo ai musei di carattere specifico. All’interno di tale panorama possono emergere talora tratti artistici distintivi e precipue vocazioni produttive locali. Verranno studiate e catalogate opere di pittura, scultura, arte decorativa (oreficeria, tessuto, intaglio, oggetti d’arredo mobile ecc.). La ricerca inoltre prevede un approccio di analisi con particolare riguardo alle vicende storiche del manufatto, dalla sua realizzazione (destinazione, committenza, artista ecc.) fino alla musealizzazione (percorso e vita dell’opera, donazione o acquisto, esposizione). Per lo svolgimento dell'indagine di studio si ritiene opportuna l'attivazione di un assegno di ricerca.

Layman's description

Si intende reperire una campionatura di opere d’arte provenienti da collezioni private e oggi conservate presso musei siciliani. Si effettuerà un indagine su musei di diverse tipologie (dalle gallerie pubbliche, ai musei e tesori ecclesiastici, dalle case museo ai musei di carattere specifico) e si catalogheranno opere di pittura, scultura, arte decorativa (oreficeria, tessuto, intaglio, oggetti d’arredo mobile ecc.), analizzando le vicende storiche dell’oggetto, dalla sua realizzazione (destinazione, committenza, artista ecc.) fino alla musealizzazione (percorso e vita dell’opera, donazione o acquisto, esposizione). Lo svolgimento del programma di ricerca prevede innanzitutto l'individuazione delle opere in oggetto, fase preliminare per la quale si prenderanno in considerazione le monografie già pubblicate, ma anche inventari e altre fonti documentarie. Sarà dunque affrontata una puntuale campagna fotografica per poi procedere alla catalogazione delle opere d’arte. Tale catalogazione sarà effettuata attraverso la compilazione di schede scientifiche secondo i più aggiornati parametri e inserendo notizie storico-artistiche sul manufatto, sul committente e sul collezionista, sul più ampio contesto artistico di riferimento (attraverso raffronti stilistici, tipologici e iconografici), sul percorso di vita dell’opera e il suo attuale stato.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.