CARTE MESSAGGERE FRA REGNO DI NAPOLI E REPUBBLICA DELLE LETTERE NEL SECOLO XVIII

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Layman's description

Il progetto si prefigge di indagare un territorio geograficamente e culturalmente specifico all’interno di quello individuato per lo svolgimento del PRIN cui fa riferimento. Esso si identifica col Regno di Napoli, che verrà studiato nelle relazioni che alcuni letterati in esso operanti intrattennero con la coeva Respublica literaria, in particolare di area veneta, e con le accademie italiane. Tali relazioni verranno studiate alla luce della forma di interscambio culturale più comunemente praticata all’interno di quella comunità scientifica: la lettera, intesa come veicolo di comunicazione erudita dei progressi delle conoscenze. Oggetti della ricerca saranno, perciò, i carteggi inediti che alcuni esponenti di spicco della cultura erudita del Mezzogiorno d’Italia intrattennero con gli esponenti più significativi della cultura veneta nella prima metà del Settecento. La scelta dei carteggi da studiare risponderà a un preciso criterio selettivo. Verranno privilegiati infatti quei carteggi attraverso i quali è documentabile un preciso atteggiamento della cultura del Viceregno spagnolo (con le sue peculiari forme) nei confronti di quello che essa percepiva come un punto di riferimento del progresso scientifico: le istituzioni culturali e l’editoria della Serenissima.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/12 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.