Biotecnologie innovative in oncologia: applicazioni diagnostiche e terapeutiche nel carcinoma epatico e mammario e nelmelanoma.

    Progetto: Research project

    Dettagli progetto

    Description

    Negli ultimi anni l’incidenza di alcuni tipi di tumore, tra cui il carcinoma del fegato e della mammella ed il melanoma, ènotevolmente aumentata nei Paesi Occidentali. Il trattamento di queste neoplasie con le terapie mediche esistenti(chemioterapia sistemica, immunoterapia) non si è rivelato ad oggi del tutto soddisfacente, ed ha indotto i ricercatori aidentificare nuovi e più efficienti agenti antitumorali e a sviluppare approcci terapeutici e immunoterapici più appropriati.Il limite principale dello sviluppo e della messa a punto di nuove strategie per la prevenzione e il trattamento di questitumori è costituito dall'incompleta comprensione delle loro caratteristiche biomolecolari. Di conseguenza è evidente lanecessità di definire i pathway molecolari coinvolti nello sviluppo del tumore e nella sua progressione, allo scopo diidentificare nuovi marcatori in grado di predire o individuare la degenerazione neoplastica nelle fasi più precoci e disviluppare farmaci da impiegare in nuove strategie terapeutiche.Le recenti scoperte della genomica e della proteomica hanno reso evidente come queste metodiche di indagine potrannodare un contributo reale alla pratica clinica in un prossimo futuro. I potenziali benefici delle loro applicazionicomprendono in ultimo il raggiungimento di una terapia personalizzata, cioè la possibilità di offrire il trattamento piùadeguato per ciascun paziente.Su questa linea i diversi gruppi di ricerca aderenti a questo progetto si propongono di individuare nuovi marcatoribiomolecolari genetici (profili di espressione di mRNA e di microRNA) e proteici (isoforme e varianti) associati a tessutitumorali e sieri di pazienti con carcinoma del fegato, della mammella e melanoma, che possano in futuro essere utilizzaticome marcatori diagnostici, prognostici e terapeutici ed eventualmente per la costruzione di piattaforme tecnologiche.Inoltre, utilizzando linee cellulari, la ricerca si propone di caratterizzare e validare il ruolo di diversi marcatori molecolarinel controllo della proliferazione cellulare, nella resistenza all’apoptosi, nell’invasività cellulare, e nella farmacoresistenzadelle cellule tumorali.Un altro aspetto di notevole interesse nel campo oncologico riguarda lo sviluppo e l’applicazione di nanotecnologie pernuove applicazioni terapeutiche. I nanovettori rappresentano dei validi carrier per veicolare e direzionare farmaci versocellule e tessuti target. Il farmaco veicolato in nanovettori (drug delivery) attraversa la membrana cellulare o le barriereprotettive più efficientemente che nella forma libera. Di conseguenza i sistemi nanoparticellari riducono la quantità difarmaci da somministrare, limitandone gli effetti collaterali dovuti ad una distribuzione indiscriminata con notevolivantaggi nella terapia oncologica. In questo progetto saranno sviluppati nuovi sistemi nanometrici per la veicolazione e ildirezionamento, sia passivo che attivo, di farmaci nuovi o convenzionali in maniera tessuto specifica.In conclusione, il principale scopo del progetto proposto è quello di identificare e validare, con l’applicazione dibiotecnologie innovative, nuovi marker molecolari derivati da studi di espressione genica e proteica, e di svilupparenuove e più efficaci approcci terapeutici anti-tumorali mediante l’uso delle nanotecnologie.
    StatoAttivo
    Data di inizio/fine effettiva1/1/08 → …