Applicazione del modello SWAP per la previsione della salinità del suolo

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

In Sicilia vengono diffusamente utilizzate acque superficiali con elevati valori di salinità per l’irrigazione di terreni argillosi, caratterizzati da notevole suscettibilità alla formazione di crepacciature. L’applicazione di modelli fisicamente basati che descrivono il movimento dell’acqua e dei soluti nel terreno, può consentire di prevedere il grado di rischio connesso all’uso di acque di determinate caratteristiche e di individuare le tecniche gestionali che consentono di ottimizzare l’uso delle risorse idriche disponibili minimizzando processi di degradazione della risorsa del suolo. Tale applicazione deve però essere necessariamente preceduta da una fase di calibrazione, che consiste nel controllare che l’errore commesso dal modello nello stimare la conducibilità elettrica dell’estratto saturo del suolo sia inferiore ad un certo valore ammissibile. Nel progetto di ricerca che si propone si svolgeranno indagini finalizzate alla calibrazione del modello SWAP con riferimento alla predizione della conducibilità elettrica dell’estratto saturo con riferimento ad alcuni profili argillosi sito nel comprensorio irriguo del Delia Nivolelli (Trapani, Sicilia), irrigato con acque caratterizzate da elevati valori della conducibilità elettrica. L’obiettivo sarà quello di verificare, attraverso il confronto con misure effettuate in pieno campo, la capacità del modello di predire la conducibilità elettrica dell’estratto saturo del suolo.

Layman's description

Applicazione del modello SWAP per la previsione della salinità del suolo
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/04 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.