Analisi teorico-sperimentale del comportamento meccanico in transitorio delle trasmissioni a variazione continua del rapporto

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

L'APPROCCIO TEORICO CONSIDERA L'EFFETTO COMBINATO DELLE DEFORMAZIONI ELASTICHE LONGITUDINALI E TRASVERSALI DELLA CINGHIA, DELLE DEFORMAZIONI FLESSIONALI DELLE SEMIPULEGGE E DELLO SPOSTAMENTO RADIALE CONSEGUENTE AL MOTO DI CHIUSURA/APERTURA DELLE SEMIPULEGGE. RISPETTO AL FUNZIONAMENTO STAZIONARIO, LE EQUAZIONI D'EQUILIBRIO RIMANGONO PRATICAMENTE INVARIATE, MENTRE LA CONDIZIONE DI CONSERVAZIONE DELLA MASSA VIENE COMPLETAMENTE RIFORMULATA, FACENDO RIFERIMENTO AD UN DIEDRO ELEMENTARE DI CONTROLLO TRA DUE PIANI MERIDIANI FISSI ED APPLICANDO I NOTI TEOREMI DI TRASPORTO. IL SISTEMA DIFFERENZIALE CHE NE DERIVA VIENE INTEGRATO CON METODO NUMERICO, PROCEDENDO PER ITERAZIONI SUCCESSIVE, E LE DISTRIBUZIONI DI TENSIONE E PENETRAZIONE ELASTICA CHE COSÌ SI TROVANO SONO COMPLETAMENTE DIVERSE DAL CASO STAZIONARIO, DENOTANDO IN PARTICOLARE LA POSSIBILE PRESENZA DI PICCHI POSITIVI O NEGATIVI DI TENSIONE ALL'INTERNO DELL'ARCO DI CONTATTO E DI ARCHI D'ADERENZA A TENSIONE CIRCA COSTANTE, CHE SI SVILUPPANO LUNGO SPIRALI DI ARCHIMEDE. VENGONO ANCHE INTRODOTTE OPPORTUNE FUNZIONI DI APPROSSIMAZIONE DEI DIAGRAMMI NUMERICI, AL FINE DI UNA RAPIDA VALUTAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE DI TENSIONE E DEL CALCOLO DELLA SPINTA ASSIALE NECESSARIA PER L'APERTURA O LA CHIUSURA DELLE SEMIPULEGGE. LA VERIFICA SPERIMENTALE DELLA TEORIA SUDDETTA PREVEDE PROVE A CARICO E VELOCITA' VARIABILI SU VARIATORI A CINGHIA DI GOMMA O DI METALLO DI MEDIA POTENZA, SIA IN CONDIZIONI STAZIONARIE CHE IN CONDIZIONI DI "SHIFT" DEL RAPPORTO DI TRASMISSIONE.

Layman's description

Analisi teorico-sperimentale del comportamento meccanico in transitorio delle trasmissioni a variazioni continua del rapporto
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/04 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.