ANALISI E CARATTERIZZAZIONE DELL'ATTRITO ALLO SCORRIMENTO DI FILI ORTODONTICI SU LEGATURE DI VARIE TIPOLOGIE

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

1.3 Sintesi del programma di ricerca Il presente programma di ricerca si propone di valutare su differenti combinazioni di elementi per impianti ortodontici, l'efficacia dei sistemi stessi in ordine alla presenza di forze di attrito di natura statica e dinamica, allo scorrimento del filo ortodontico all'interno dello slot presente sul bracket applicato sulla superficie frontale del dente. La riduzione della componente statica di attrito, ossia dell'attrito di primo distacco è uno dei fattori fondamentali dell'efficacia e quindi della maggiore o minore durata del trattamento stesso. Allo stato dell'arte sono presenti in letteratura dei lavori preliminare che pervengono, con sistemi meccanici e configurazioni di misura piuttosto semplici, alla determinazione di una forza media complessiva di tiro da applicare al filo che interessa una intera arcata dentaria. Con la presente ricerca si propone la messa a punto e realizzazione di un sistema di prova 'in vitro' per l misura delle forze in gioco in presenza di differenti combinazioni FILO BACKET-LEGATURA, con particolare attenzione all'impiego di una nuova confgurazione e di sensori eletrici e in fibra ottica che consentano di rilevare una distribuzione discreta di queste forze in corrispondenz cioè degli spazi inter-bracket che forniscano all'operatore medico una visione di insieme più completa e dettagliata rispetto all'informazione singola dell'entità media della forza rilevata sul filo che interessa tutta l'arcata dentaria da sottoporre a trattamento ortodontico

Layman's description

Lo scopo della presente ricerca è la valutazione quantitativa, in termini di forze di attrito, dell’efficacia di diverse configurazioni di sistemi ortodontici bracket-filo-legatura. Trattandosi di una valutazione comparativa tra diverse soluzioni tecniche proposte da diverse aziende nazionali ed internazionali, la campagna sperimentale di prove sarà effettuata su prodotti commerciali acquistati presso i canali commerciali ordinari. Le prove saranno eseguite su test bench realizzati in laboratorio sui quali potere controllare in maniera efficace i diversi parametri meccanici e le variazioni geometriche della configurazione stessa del banco di prova sperimentale. Il primo obiettivo della presente ricerca è pertanto, mediante studio della geometria degli accoppiamenti filo-bracket-legatura e tenendo in conto una geometria campione del sito su cui applicare successivamente in-vivo il sistema ortodontico da sottoporre al test, la messa a punto di una configurazione meccanica, mediante impiego di traslatori micrometrici, afferraggi realizzati ad hoc e celle di carico di piccola portata ed elevata accuratezza. Ottenuta la configurazione finale del banco di prova l’obiettivo successivo è la messa a punto della procedura di prova, la scelta dei passi di carico e soprattutto della delle velocità ottimali di traslazione del filo in corrispondenza delle quali eseguire le misure di forza resistente. Il risultato finale sarà quello di potere valutare, sulla base dei risultati della campagna di prove meccaniche effettuate e dell’entità delle forze di attrito misurate, l’efficacia in termini di riduzione della componente di attrito statico e dinamico, delle differenti configurazioni filo-bracket-legatura in termini di azione di tiro da applicare per ottenere una maggiore efficienza del trattamento ortodontico. Ciò costituirà una informazione importante per l’operatore medico che potrà prevedere quindi, in base al sistema scelto, l’efficacia del trattamento ortodontico durante le fasi di livellamento e allineamento
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/07 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.