ANALISI DELLE TIPOLOGIE FORESTALI DELLA SICILIA E LORO CARATTERIZZAZIONE TRAMITE INDICATORI DI GESTIONE FORESTALE SOSTENIBILE

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

In questi ultimi anni è emersa l’esigenza di creare, a livello europeo, sistemi informativi su vasta scala tali da permettere un coordinamento tra varie azioni di ricerca e pianificazione aventi come finalità l’implementazione di politiche coordinate per la gestione e la conservazione delle risorse naturali. Tali sistemi conoscitivi hanno il comune intento di mettere a punto metodologie omogenee o almeno comparabili e di procedere attraverso gli stadi dell’inventariazione, gerarchizzazione e descrizione delle risorse ambientali. A tale scopo, il problema della classificazione delle cenosi vegetali ha sviluppato un crescente interesse suscitato dalla tematica della biodiversità a livello internazionale, avendo risvolti concreti anche se indiretti sulla politica dell’Unione Europea (UE) e, conseguentemente, a cascata, sui livelli nazionale e regionale. In questo contesto, l’analisi ed il censimento delle risorse naturali assume un ruolo sempre più rilevante e la caratterizzazione dei tipi forestali a livello di popolamento può essere coniugata con la pianificazione per la gestione forestale sostenibile e la tutela della biodiversità.

Il presente progetto ha lo scopo di mettere in risalto un primo approccio per una valutazione comparata delle tipologie forestali e preforestali della Regione Sicilia. L'obiettivo e quello di realizzare un quadro conoscitivo completo della variabilita ecologico-abientale delle risorse forestali, ai fini di fornire una quanto più completa base di conoscenza utile per le scelte di gestione forestale sostenibile delle stesse risorse naturali.

Layman's description

Obiettivi

Obiettivi della ricerca sono quelli di una formulazione teorica e di una validazione sperimentali di campo dei seguenti moduli:

• Armonizzazione delle classificazioni dei tipi forestali;

• Individuazione del sistema di indicatori ed attributi ai fini della valutazione della biodiversità nei tipi forestali regionali;
Metodologie

Si propone quindi la realizzazione di carte e inventari dei tipi forestali (in scala adeguata alla preparazione dei processi decisionali, 1:10000) quale strumento di base per la successiva caratterizzazione ed analisi descrittiva delle tipologie forestali e pre-forestali tramite il sistema di idicatori individuati. Il dominio inventariale (i tipi investigati) sarà lo stesso di quello della carta dei tipi forestali, la cui definizione di bosco è, secondo gli standards internazionali di FRA (Forest Resources Assessment) 2000 (UNECE/FAO, 2000): “territorio con copertura arborea maggiore del 10% su un’estensione di almeno 0.5 ha; gli alberi devono raggiungere un’altezza minima di 5 m a maturità in sito; può essere costituito da formazioni chiuse o aperte; soprassuoli giovani o aree temporaneamente scoperte per cause naturali o per intervento umano, ma suscettibili di ricopertura a breve termine secondo i requisiti sopra indicati, sono inclusi nella definizione di bosco; sono inoltre inclusi: vivai forestali e arboreti da seme (che costituiscono parte integrante del bosco), strade forestali, fratte tagliate, tagliafuoco, e altre piccole aperture nel bosco, boschi inclusi in parchi nazionali, riserve naturali e altre aree protette, barriere frangivento e fasce boscate di larghezza maggiore di 20 m, sempreché maggiori di 0.5 ha; sono altresì inclusi anche i rimboschimenti e le piantagioni da legno”.

La parametrizzazione dei tipi forestali farà riferimento ai sistemi di indicatori attualmente identificati da vari processi internazionali ed europei (MCPFE - Ministerial Conference on the Protection of Forest in Europe), con particolare attenzione ai criteri ed indicatori attenti ad una valutazione degli aspetti di biodiversità e conservazione delle risorse naturali.

Le informazioni conoscitive sui tipi regionali così analizzati saranno sintetizzate in delle schede omogenee standardizzate descrittive.


• Inventariazione di attributi forestali qualiquantitativi;

• Descrizione dei tipi forestali e stima quali-quantitativa dei loro livelli di biodiversità tramite gli attributi identificati;

• Stesura delle linee guida di gestione forestale sostenibile-

Oltre alla valutazione degli attributi quali-quantitativi della superficie boscata investigata, obiettivo principale del presente progetto sperimentale è anche quello di poter enucleare informazioni utili ai fini della messa a punto e quantificazione tecnica delle procedure di rilevamento dei tipi forestali per poter fornire dati validi a livello regionale, nazionale e continentale.
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/05 → …

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.