Allergia Anisakis-correlata: approfondimento delle dinamiche immunologiche ed allergologiche scaturite dai parassiti appartenenti alla famiglia Anisakidae

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

Anisakis, e gli altri parassiti appartenenti alla famiglia Anisakidae sono nematodi aventi un rilevante ruolo sanitario a causa della parassitosi Anisakiasi, contratta dall’uomo a seguito del consumo di prodotti della pesca consumati crudi o poco cotti che non consentono la devitalizzazione delle larve. Di recente, in seguito all’allerta EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) del 2010, l’attenzione dei ricercatori e del Sistema Sanitario Nazionale si è rivolta principalmente alle dinamiche allergologiche scaturite da questi parassiti anche post-mortem (Audicana et al. 2008). Tuttavia, lo scenario attuale sulla tematica allergologica post-mortem appare piuttosto confuso. Anche l’utilizzo di percorsi diagnostici specifici e mirati rimane tutt’oggi un tema molto dibattuto dalla comunità scientifica. Esistono infatti discrepanze sull’effettiva capacità diagnostica dello skin-prick test e sulla sua sensibilità. Inoltre alcuni allergeni associati ad Anisakis, come Ani s9, mostrano delle alte percentuali di identità di sequenza con allergeni di Ascaridi come As-14 portando quindi a casi di cross-reazione. Alla luce di quanto detto sopra si rendono necessari ulteriori studi sull’utilizzo di metodiche innovative utili ad avere un quadro più esaustivo sulla tematica delle allergie correlate a questo genere di nematodi come richiesto dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare.
La sensibilizzazione IgE-mediata verso Anisakis simplex è frequente nei paesi costieri, dove è alto il consumo di pesce e la tradizione gastronomica locale prevede l’uso di prodotti ittici trattati con tecniche non idonee alla devitalizzazione delle larve, come ad esempio la marinatura (Caballero et al. 2013). L’obiettivo generale del presente progetto sarà apportare dei metodi diagnostici innovativi nello studio della dinamica allergologica ed immunologica Anisakis-correlata. Compito delle Unità Operative del progetto sarà quello di mettere a punto ed affinare metodologie immunologiche come il test di attivazione basofili (BAT) ed il Western Blot per la ricerca di IgE Anisakis specifiche nel siero di soggetti potenzialmente esposti al rischio allergologico o con sintomi di allergie a contaminanti parassitari in maniera da avere un quadro specie-specifico delle reazioni allergologiche scaturite dai generi Anisakis e Pseudoterranova. Sempre attraverso la collaborazione delle unità operative ospedaliere verrà ampliata la sieroteca di soggetti sensibilizzati per la costituzione di materiale di riferimento.
Ci si propone di articolare lo studio in tre fasi:

I fase: Prelievo di larve appartenenti alla famiglia Anisakidae in campioni ittici commercializzati nel territorio siciliano per la successiva estrazione proteica e per l’identificazione di specie attraverso metodologie molecolari;
II fase: Studio ed implementazione di metodiche immunologiche (BAT, western blot) al fine di verificare e quantificare una risposta immunologica specie-specifica tra gli allergeni dei generi Anisakis e Pseudoterranova;
III fase: Studio sui parametri di resistenza specie-specifica alle meccaniche digestive dei parassiti anisakidi, attraverso utilizzo di ambienti simulati dell’apparato digestivo.
Obiettivi specifici saranno:
a) Aumentare la conoscenza sui potenziali effetti sulla salute umana scaturiti da allergeni di parassiti anisakidi in seguito all’esposizione per contatto od ingestione.
b) Valutare l'utilità clinica e l'appropriatezza di nuove metodologie diagnostiche di laboratorio per la diagnosi routinaria di allergia ad Anisakis, anche al fine di migliorare i percorsi diagnostici e terapeutici già in adozione.
c) Verificare delle risposte specie-specifiche nella risposta allergologica correlata ai parassiti anisakidi.
d) Valutare possibili differenze specie-specifiche nel potenziale zoonotico dei parassiti anisakidi dovute alla resistenza alle dinamiche digestive.
StatoFinito
Data di inizio/fine effettiva10/1/189/30/20

Fingerprint

Esplora i temi di ricerca toccati da questo progetto. Queste etichette sono generate sulla base dei riconoscimenti/sovvenzioni sottostanti. Insieme formano una fingerprint unica.