Accertamento fitopatologico, caratterizzazione molecolare e moltiplicazione di vite.

Progetto: Research project

Dettagli progetto

Description

La vite (Vitis vinifera L.) è una tra le più importanti piante coltivate nel mondo. I virus e i virus simili sono patogeni che possono compromettere significativamente lo sviluppo, la qualità e la produttività di questa pianta. E’ necessario, quindi, cercare di prevenire eventuali contaminazioni virali utilizzando materiale vegetale che sia esente da virus, nel rispetto delle norme comunitarie e nazionali, previste ai fini della certificazione e commercializzazione di materiali di moltiplicazione viticola (DR 68/193 CEE del Consiglio 1968 e DPR 1164/69, nonché le recenti disposizioni DR 2002/11 CE del Consiglio, DR 2003/43 CE della Commissione e il D.M. 7/07/2006).Le patologie virali che devono essere assenti sono:- agenti del complesso della degenerazione infettiva: Grapevine fanleaf virus (GFLV) e Arabis mosaic virus (ArMV);- agenti del complesso dell’accartocciamento:Grapevine leaf roll associated virus 1, 2 e 3 (GLRaV-1, GLRaV-2 e GLRav-3);- agenti del complesso del legno riccio: Grapevine virus A e B (GVA e GVB);- agente della maculatura infettiva: Grapevine fleck virus (GFkV) – solo per i portinnesti;- agenti dei sintomi di accartocciamneto fogliare su viti indicatrici (Barbera, Cabernet franc e C. sauvignon o altra Vitis vinifera sensibile)Per le produzioni commerciali si parla dunque di materiale “certificato” che determina la qualità true-to-type dei genotipi selezionati e in loro l’assenza di specifici patogeni. Alla luce di queste considerazioni, l’obiettivo del progetto è la produzione e moltiplicazione di piante caratterizzate geneticamente di portinnesti e varietà di vite, che siano virus esenti.Per tale fine la ricerca è articolata in diversi Obiettivi Realizzati (OR): Controllo sanitario dei portinnesti, delle varietà e dei cloni di vite;Caratterizzazione molecolare dei portinnesti, delle varietà e dei cloni di vite; Formazione del personale sulle tematiche oggetto di studio.

Layman's description

Il progetto ha i seguenti obiettivi realizzativi (OR):OR1 - start up di laboratori, affiancamento, formazione del personale sulle tematiche oggetto di studio; OR2 - controllo sanitario di portinnesti, delle varietà e dei cloni di vita; OR3 - caratterizzazione molecolare dei portinnesti, della varietà e dei cloni di vita;OR4 - moltiplicazione in vivo e in vitro dei portinnesti; OR5 - divulgazione e pubblicizzazione dei dati.

Key findings

Biotecnologie, prodotti alimentari e agricoltura
StatoAttivo
Data di inizio/fine effettiva1/1/11 → …