Uno e nessuno. L'identità negata nel tempo della globalizzazione

Research output: Book/ReportBook

Abstract

[automatically translated] The proposal made the author of this volume is that of "identity trascendentalizzata", CREATED through the neutral reflection, "thought in dialogue with the many None". This exercise, going beyond the social status marks, the role of the genre, is able to turn, lacking any paludament space-time, the real clearing of our "Self". Tomorrow's society will then become a society of individuals who, although called by their name, are willing to become "None" in the democratic practice of joint decision.
Original languageItalian
PublisherFRANCO ANGELI
Number of pages287
Volume1520.432
ISBN (Print)8846450582
Publication statusPublished - 2003

Cite this

Uno e nessuno. L'identità negata nel tempo della globalizzazione. / Bartholini, Ignazia Maria.

FRANCO ANGELI, 2003. 287 p.

Research output: Book/ReportBook

@book{15d20e22873f488ca767d68062169116,
title = "Uno e nessuno. L'identit{\`a} negata nel tempo della globalizzazione",
abstract = "La proposta fatta dell’autrice di questo volume {\`e} quella di “un’identit{\`a} trascendentalizzata”, determinatasi mediante la riflessione neutra, “pensiero dialogante con i tanti Nessuno”. Tale esercizio, oltrepassando i contrassegni sociali dello status, del ruolo, del genere, {\`e} in grado di volgersi, privo di ogni paludamento spazio-temporale, alla radura autentica del nostro “S{\'e}”. La societ{\`a} di domani potr{\`a} allora divenire una societ{\`a} di individui che, pur chiamati con il loro nome, siano disposti a divenire “Nessuno” nella pratica democratica della decisione comune.",
author = "Bartholini, {Ignazia Maria}",
year = "2003",
language = "Italian",
isbn = "8846450582",
volume = "1520.432",
publisher = "FRANCO ANGELI",

}

TY - BOOK

T1 - Uno e nessuno. L'identità negata nel tempo della globalizzazione

AU - Bartholini, Ignazia Maria

PY - 2003

Y1 - 2003

N2 - La proposta fatta dell’autrice di questo volume è quella di “un’identità trascendentalizzata”, determinatasi mediante la riflessione neutra, “pensiero dialogante con i tanti Nessuno”. Tale esercizio, oltrepassando i contrassegni sociali dello status, del ruolo, del genere, è in grado di volgersi, privo di ogni paludamento spazio-temporale, alla radura autentica del nostro “Sé”. La società di domani potrà allora divenire una società di individui che, pur chiamati con il loro nome, siano disposti a divenire “Nessuno” nella pratica democratica della decisione comune.

AB - La proposta fatta dell’autrice di questo volume è quella di “un’identità trascendentalizzata”, determinatasi mediante la riflessione neutra, “pensiero dialogante con i tanti Nessuno”. Tale esercizio, oltrepassando i contrassegni sociali dello status, del ruolo, del genere, è in grado di volgersi, privo di ogni paludamento spazio-temporale, alla radura autentica del nostro “Sé”. La società di domani potrà allora divenire una società di individui che, pur chiamati con il loro nome, siano disposti a divenire “Nessuno” nella pratica democratica della decisione comune.

UR - http://hdl.handle.net/10447/110333

M3 - Book

SN - 8846450582

VL - 1520.432

BT - Uno e nessuno. L'identità negata nel tempo della globalizzazione

PB - FRANCO ANGELI

ER -