Tempo (presente)

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

I nuovi paradigmi - ecologico, sociale, politico, demografico, fisico - definitesi all’inizio del nuovo millennio richiedono oggi una riformulazione della rappresentazione del tempo. Lo sviluppo di nuovi modelli culturali, di nuove tecniche, di nuove forme estetiche determinano una riconfigurazione non più necessariamente gerarchica - dalla struttura piramidale alla struttura a rete - tra le diverse parti che costituiscono la società. Le attuali condizioni determinano una architettura temporale di tipo non più assoluto (Newton) e neppure di tipo relativo (Einstein), ma relazionale. Si procede dalla successione alla simultaneità, fino ad arrivare ad un tempo presente in cui la dimensione temporale di tipo convergente prende la supremazia rispetto allo spazio - materiale, immateriale - fino a connotarlo in ogni direzione e dimensione.
Original languageItalian
Pages (from-to)65-66
Number of pages2
JournalANANKE
VolumeANANKE 80
Publication statusPublished - 2017

Cite this