Sui vv. 336-38 del Thyestes di Seneca

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

I moduli semantici antitetici sui quali si incentra la struttura del dramma costituiscono nella struttura tragica del Thyestes di Seneca e in particolare nel secondo canto corale la proiezione della dell'antitesi furor-mens bona. I vv. 336-38 del secondo coro si costituiscono infatti come elementi significativi nella trama di allusioni e procedimenti antitetici privilegiati da Seneca nell'economia del dramma.
Original languageItalian
Pages (from-to)179-190
Number of pages12
JournalSTUDI CLASSICI E ORIENTALI
Publication statusPublished - 1994

Cite this