SU DUE ASPETTI DEL "DIRITTO DI DIFENDERSI PROVANDO" IN DIMENSIONE EUROPEA

Research output: Contribution to conferenceOtherpeer-review

Abstract

Il saggio, prendendo le mosse dalla considerazione del "diritto di difendersi provando", si sviluppa principalmente in due direzioni: affronta infatti, da una parte, le dinamiche del diritto di difesa nell'ambito di uno "spazio giudiziario europeo"; dall'altra, più specificamente, la prospettiva dell'introduzione di un "difensore europeo", adombrata nel contesto di alcuni studi in materia.
Original languageItalian
Pages669-689
Number of pages21
Publication statusPublished - 2007

Cite this