SEPARATED CHILDREN. Minori, identità e pratiche dell'appartenenza

Research output: Book/ReportOther report

Abstract

Il volume raccoglie le ricerche, lavori scientifici e di campo, altamente qualitativi, che si soffermano altresì sull’impatto che le vicissitudini e le trame familiari storiche e singolari, appartenenti ad altri mondi e ad altre logiche di senso, agiscono sulle configurazioni identitarie di queste esistenze in movimento/mutamento nel contesto dei fattori di spinta delle mobilità umane attuali (guerre, povertà, disastri ambientali e cambiamenti climatici). I saggi, sia in italiano sia in inglese, colgono, da una prospettiva delle scienze sociali, umane, economiche e giuridiche, sui concetti di transiti e di soste nei non–luoghi istituzionali (i varicentri di accoglienza di primo e/o di secondo livello: CAS, centri ponte, SPRAR, CARA, etc.) quali dispositivi di ridefinizione delle identità.
Original languageEnglish
PublisherAracne Editrice
Number of pages212
ISBN (Print)978-88-548-9151-7
Publication statusPublished - 2016

Publication series

NameSVILUPPO DELLA PERSONA ED ESERCIZIO DEI DIRITTI UMANI

Cite this

Angelini, A. (2016). SEPARATED CHILDREN. Minori, identità e pratiche dell'appartenenza. (SVILUPPO DELLA PERSONA ED ESERCIZIO DEI DIRITTI UMANI). Aracne Editrice.