Rilevazione statistica della diffusione dei fenomeni di binge drinking, drunkoressia e gambling tra gli adolescenti palermitani

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

L’obiettivo dello studio è l’analisi della diffusione dei comportamenti riconducibili ai fenomeni di Binge Drinking, Drunkoressia e Gambling in individui che possiedono un’età compresa tra i 13 e 20 anni: si è deciso di analizzare nello specifico tale fascia d’età poiché la propensione di alcuni soggetti ad assumere condotte pericolose per la propria salute risulta essere particolarmente alta proprio durante la fase adolescenziale. Quest’ultimo è infatti un periodo di intenso sviluppo neuro- cognitivo che conduce a cambiamenti importanti ai fini del comportamento, dell’affettività, della ricerca e della selezione di stimoli più gratificanti: il risultato è un aumento della predisposizione ad assumere atteggiamenti rischiosi, quali ad esempio abusare d’alcool o giocare d’azzardo.Al fine di ottenere informazioni inerenti all’epidemiologia dei fenomeni sopracitati e ai rischi sulle problematicità correlate, è stato creato un questionario che si articola in otto quesiti totali distribuiti all’interno di due sezioni: in una prima parte si è deciso di formulare quattro domande relative alle abitudini sul consumo di alcoolici per ricercare atteggiamenti connessi al binge drinking e alla drunkoressia; invece la seconda sezione è riservata al gambling ed è anch’essa costituita da quattro quesiti mirati, volti ad evidenziarne la diffusione.Il test è stato somministrato singolarmente ed in forma anonima, nel periodo compreso fra gennaio e maggio 2017, a studenti dai 13 e ai 20 anni, durante l’orario scolastico. Hanno partecipato a questo studio 2831 studenti palermitani, di cui 1882 femmine e 949 maschi, provenienti dai seguenti istituti secondari di secondo grado: Istituto Magistrale Statale C. Finocchiaro Aprile, Istituto di istruzione superiore Francesco Ferrara, IPSSAR Francesco Paolo Cascino, Istituto profes- sionale e commerciale Luigi Einaudi, Liceo Artistico Statale Catalano, Liceo Classico Vittorio Emanuele II, Istituto magistrale statale De Cosmi. Lo studio ha fatto emergere un preoccupante incremento, tra la popolazione giovanile, di comportamenti correlabili al binge drinking, alla drunkoressia ed al gambling, suggerendo una sempre più mirata azione di prevenzione primaria e promozione della salute, soprattutto in una fascia molto vulnerabile quale quella adolescenziale
Original languageItalian
Pages (from-to)47-51
Number of pages5
JournalMISSION
Volume48
Publication statusPublished - 2017

Cite this