rec. a Liberalismo e democrazia nell'Italia del secondo dopoguerra

Research output: Contribution to journalReview articlepeer-review

Abstract

Con la fine della dittatura fascista e del secondo conflitto mondiale ha inizio per l’Italia un processo di ricostruzione materiale e si avverte la necessità di rifondare su basi democratiche il sistema politico istituzionale. La riconquistata libertà permette la ripresa di un dibattito politico che avrebbe consentito l’affermazione della democrazia moderna. Il confronto serrato, a tratti anche acceso, tra alcuni degli esponenti più rappresentativi di quella indimenticata stagione politica e tra scuole di orientamento politico diverso, è oggetto di riflessione nei saggi del presente volume.
Original languageItalian
Pages (from-to)136-138
Number of pages3
JournalIL PENSIERO POLITICO
Publication statusPublished - 2017

Cite this