"Personalizzare l'apprendimento. Obiettivi e fasi di elaborazione del percorso formativo"

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

Nel contributo è presentata una riflessione sul significato e sulle modalità di un apprendimento personalizzato nella scuola di oggi; essa ha inizio con una breve analisi degli aspetti caratterizzanti il Piano di Studi Personalizzato, la cui costruzione chiama in causa la responsabilità educativa della scuola ma anche dei genitori. Nella parte centrale del lavoro, mettendo in comune riflessioni teoriche e considerazioni sull’azione programmatoria dei docenti, si cerca di spiegare in che senso è possibile armonizzare interessi, attitudini e curiosità personali degli alunni con l’apprendimento di abilità e conoscenze ritenute fondamentali. Il passaggio dal concetto dell'individualizzazione dell’insegnamento a quello della personalizzazione dell'apprendimento si collega al superamento di obiettivi didattici uniformi per tutti in direzione di obiettivi formativi adatti e significativi per ciascuno. Personalizzare l’apprendimento significa, infatti, distinguere tra obiettivi che tengono conto di quello che tutti gli alunni hanno in comune e obiettivi riferiti a ciò che ogni alunno ha di particolare.Il contributo si chiude con la formulazione di alcune indicazioni per l’organizzazione e la realizzazione di Unità di Apprendimento (UA), attraverso alcuni momenti operativi.
Original languageItalian
Title of host publicationPersonalizzazione e apprendimento. Strumenti e competenze
Pages61-91
Number of pages31
Publication statusPublished - 2005

Cite this

Anello, F. (2005). "Personalizzare l'apprendimento. Obiettivi e fasi di elaborazione del percorso formativo". In Personalizzazione e apprendimento. Strumenti e competenze (pp. 61-91)